L’amore, Trump e i mondiali dell’82: Furio Colombo, Guido Guerzoni, Armando Massarenti e Marco Tardelli gli ospiti della terza giornata

Da Trump alla vita di uno degli eroe dei Mondiali dell’82, dall’amore secondo la filosofia a quello per gli animali domestici. In estrema sintesi gli argomenti di cui hanno scritto Furio Colombo, Marco Tardelli, Armando Massarenti , Guido Guerzoni e di cui si parlerà sabato 24 giugno sul palco centrale di piazza XX Settembre a Fano, nella terza giornata di Passaggi Festival in svolgimento nella cittadina marchigiana fino al 25 giugno. Giro di boa ma anche il giorno più lungo dell’unica kermesse italiana dedicata alla Saggistica, ideata e diretta da Giovanni Belfiori e organizzata da Passaggi Cultura e da Librerie Coop. Oltre alle mostre, ai laboratori, agli spettacoli , alla musica, alla poesia, ai podcast Rai delle “Cartoline” di Andra Barbato” e dei Grandi Classici alla radio, si tira tardi con gli eventi di Nottambulibri alla Chiesa di San Francesco. Due gli appuntamenti: 22.15-23.30, La notte di Frankenstein, per Ad Alta Voce di Rai Radio 3, l’attore Tommaso Ragno legge brani dal romanzo di Mary Shelley, conduce Lorenzo Pavolini. A seguire e fino a mezzanotte e mezza, letture e voci a cura di Francesco Belfiori e Nicola Gaggi. Serata ad hoc anche per gli amanti del cinema che potranno recarsi alla Mediateca Montanari (MEMO) alle 21.30 e trascorrere due ore di ottimo cinema “corto”, assistendo alla proiezione di cinque opere dal Fano International Film Festival, curato da Fiorangelo Pucci.

Grandi autori, palco centrale, piazza XX Settembre – Alle 18 Furio Colombo presenta “Trump Power” (Paper First) con il direttore di Rainews24 Antonio Di Bella. Alle 19 Francesco Petretti di Rai Geo&Geo è con Guido Guerzoni autore di “Pets. Come gli animali domestici hanno invaso le nostre case e i nostri cuori”, edito da Feltrinelli. Dopo l’intervallo, alle 21.15 Armando Massarenti autore di  “Metti l’amore sopra ogni cosa” racconterà il suo manuale di filosofia dei sentimenti conversandone con l’attrice Iaia Forte. Chiude la serata un’icona del calcio italiano, Marco Tardelli racconterà “Tutto o niente. La mia storia”, con la figlia Sara, coautrice, e con Nando dalla Chiesa.

Laboratori – In spiaggia. Alle 10 ai Bagni Carlo in Sassonia, “Cucina Solare da Amare” per bambini e adulti, a cura di Sentinelle dell’Energia di Pesaro. Alle 16 ai Bagni Peppe in Sassonia “La Scienza al mare: Che Fisico… da spiaggia!” (8-15 anni) a cura di Università degli Studi di Camerino. Ai Bagni Lido 3 alle 16.30 “Il bruco è già farfalla”, yoga per bambini (3-5 anni) a cura di Ilaria Esposto. In centro storico. Alla Mediateca Montanari alle 15.00 “La città”, laboratorio di ArteCoiBambini (7-9 anni) e alle 16 “Il normale”, laboratorio di FilosofiaCoiBambini (4-6 anni), entrambi a cura di FilosofiaCoiBambini; alle 17.00 “Web Journalism” (16+ anni), secondo appuntamento del corso condotto da Lorenzo Salvia (Corriere della Sera) a cura di Passaggi Cultura; alle 17.30 “L’amore per i libri ai tempi del virtuale: libri pop-up” (3-12 anni), due ore di laboratorio a ciclo continuo a cura di Fanoperbambini; alla stessa ora “Un pomeriggio di storie”, letture ad alta voce per bambini (3-6 anni e genitori) a cura di Mediateca Montanari, nell’ambito del progetto nazionale Nati per leggere. A Palazzo de’ Pili dalle 19.00 e fino alle 23 “L’immagine possibile”, laboratorio di foto collage e disegno per bambini e adulti, curato da Macula Centro internazionale di cultura fotografica di Pesaro.

Teatro, Poesia e Musica – Alle 21.00 alla Corte Malatestiana per gli Spettacoli del Silenzio va in scena “FigurAzione” con gli artisti del Silence Teatro Bergamo. Alla stessa ora nella Chiesa di S. Francesco, con “Fedeltà/Infedeltà del traduttore. Tradurre… tradire…”, si parla di traduzione con Anna Ruchat, Domenico Brancale, Alberto Folin, Katia Migliori, evento in collaborazione con la rivista Versodove, presenta Vito Bonito. Alle 21.30 al Bastione Sangallo è di scena la musica indie italiana con il concerto di Alessandra Rugger, evento in collaborazione con Radiocoop e Associazione Culturale Bastione Sangallo, direzione artistica Fabio “Fango Bargnesi”. Alle 18 all’Arco di Augusto terzo appuntamento di Passaggi in Centro, visita guidata Fano – il GiroBotteghe a cura di Manuela Palmucci (prenotazione obbligatoria, € 5 cad.). Dalle 21 alle 23 (ingresso gratuito) alla Corte Malatestiana, in collaborazione con Teche Rai, “Un saluto da Andrea Barbato”, proiezioni delle più interessanti puntate del programma di Rai 3 “Cartolina” andate in onda tra il 1989 e il 1990. Passaggi Festival è organizzato con il contributo di Comune di Fano e di Regione Marche e col sostegno di Coop alleanza 3.0 e Autostrade per l’Italia. Il programma completo su www.passaggifestival.it.

Passaggi Festival - Ufficio Stampa Andreina Bruno