Carnevale di Cartoceto, seconda puntata domenica a Lucrezia con migliaia uova di Pasqua

Il Carnevale di Cartoceto ha un fascino particolare

Grazie alla pro loco con il lancio di centinaia di uova di Pasqua è pronto a decollare a Cartoceto il carnevale di mezza Quaresima. Il secondo appuntamento è domenica 26 marzo a Lucrezia con il patrocinio dell’amministrazione comunale e la collaborazione del gruppo carristi. Il clou della festa in piazza Giovanni Paolo II, mentre i carri effettueranno il tradizionale percorso lungo la circonvallazione Kennedy e le vie della Repubblica, Aldo Moro e Vespucci.  “Abbiamo il piacere di offrire un momento festoso alla cittadinanza e a quanto ci verranno a trovare. Il vero motivo per cui tutti i volontari si mettono all’opera è proprio questo”.  Paolo Gilebbi, presidente della Pro loco coglie l’occasione per rivolgere a tutti gli sponsor il ringraziamento di rito. Non potevano mancare all’evento l’istituto comprensivo Marco Polo e le scuole della prima infanzia di Ponte Murello, Lucrezia e Cartoceto. Completano l’opera i contributi del centro sociale anziani, dell’associazione La Via della Seta, del gruppo comunale della sempre attiva e dinamica protezione pivile di Cartoceto coordinata con grande professionalità da Maurizio Vincenzi. Un grazie particolare va a tutti i carristi, ad ogni nonno vigile, ai carabinieri in congedo, all’amministrazione comunale e ai volontari della pro loco.