Ultimo Binario con l’album “Pioggia” domenica 2 aprile al teatro comunale di Cagli

salus

Il nuovo lavoro della band Ultimo Binario sarà presentato domenica 2 aprile alle ore 17 al teatro comunale di Cagli. Per sostenere i costi di questo progetto, la band ha deciso di lanciare una campagna di crowdfunding

Francesco Moroni

A distanza di 4 anni dall’ultimo lavoro, Ultimo Binario presenta “Pioggia” il suo nuovo album. La band marchigiana, che nel 2012 ha ricevuto dal Ministero della Cultura un riconoscimento come “Gruppo di interesse nazionale” in 9 anni di attività ha all’attivo oltre 200 concerti su tutto il territorio nazionale, diverse pubblicazioni (questo sarà il terzo album, ma negli anni la band è più volte uscita presentando dei singoli) e tantissime collaborazioni con artisti di grande spessore.

Francesco Moneti, violinista dei Modena City Ramblers

Questo disco che vede la produzione artistica di Luca Lanzi della Casa del Vento e di Francesco Moneti, violinista dei Modena City Ramblers, potrebbe rappresentare la svolta per la band marchigiana che presenterà questo nuovo lavoro domenica 2 aprile alle ore 17 presso il teatro comunale di Cagli. Per sostenere i costi di questo nuovo lavoro, Ultimo Binario ha deciso di lanciare una campagna di crowdfunding, un’ottima opportunità per le band emergenti che non hanno alle spalle etichette o case discografiche importanti.

Attraverso musicraiser si riesce ad avere uno spazio dove poter raccontare il proprio progetto attraverso parole, video, foto e musica. Il valore aggiunto sta nel fatto che il sostegno arriva dal basso, ogni singola persona che ha modo di conoscere il progetto sulla piattaforma di musicraiser se vuole può diventare produttore: con un piccolo investimento sostiene il progetto e ha diritto a una delle ricompense che sono state messe a disposizione delle persone che scelgono di investire. Il link per assicurarsi il cd dalla campagna di sostentamento è il seguente – https://www.musicraiser.com/projects/7063/pending?authkey=PYv42C1v.