Fano: arrestato dalla polizia pericoloso malvivente

polizia-auto-Gli uomini della Polizia di Stato, in servizio nel Commissariato di Fano, nel corso di controlli effettuati in periferia, hanno tratto in arresto un pericoloso malvivente di origini bosniache. E’ finito nel carcere di Villa Fastiggi S.H. di anni 29, destinatario di alcuni provvedimenti di carcerazione emessi dall’Autorità Giudiziaria romana, per un totale di anni tre di reclusione per rapine con sequestri di persona ai danni di autotrasportatori. Nella zona commerciale di Bellocchi, gli agenti avevano notato la presenza di quattro camper. I poliziotti procedevano al controllo. Uno dei quattro uomini condotti in caerma sferrava calci e pugni. Un poliziotto ha riportato lesioni giudicate guaribili in trenta giorni. Il documento esibito dall’uomo all’atto del controllo era contraffatto.