Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Youtube combatterà le molestie: scompare il pulsante “Non mi piace”

YouTube ha annunciato oggi la sua decisione di rendere privati ​​i video “non mi piace” sulla sua piattaforma. (Foto: genbeta.com)

google browser Continua ad aggiornare l’ecosistema dell’applicazione per fornire la migliore esperienza utente e sembra che Youtube Riceverai anche un aumento di altezza. La piattaforma ha annunciato che nasconderà le accuse secondo cui al pubblico non piacciono i video sul suo sito.

L’azienda dice che il cambiamento serve Per evitare che i piccoli creator siano bersaglio di attacchi o molestie indesiderati e per promuovere “interazione rispettose tra spettatori e creator”. Il pulsante “Non mi piace” sarà ancora lì, ma sarà per i commenti privati.

Questa mossa non è stata casuale. A marzo, YouTube ha annunciato che stava cercando di nascondere i numeri che non piacevano al pubblico, I singoli YouTuber hanno sempre avuto la possibilità di nascondere i commenti sui propri video.

Ma un utente che odia i numeri ha deciso che era un grosso problema: Gli spettatori sono abituati a vedere la relazione tra “Mi piace e Non mi piace” semplicemente facendo clic su un video e possono toccare il numero di ciascuna opzione per decidere se continuare o meno la visione. Beh, non sarebbe più un’opzione, ma potrebbe chiudere il vettore delle molestie.

YouTube afferma che è meno probabile che le persone utilizzino il pulsante per attaccare il creatore piuttosto che per cercare di nascondere i numeri di odio. Tuttavia, questo comportamento può continuare in una certa misura, Dove gli utenti di YouTube possono vedere i numeri di odio per i loro video in YouTube Studio.

La società afferma che ciò consente ancora agli spettatori ben intenzionati di lasciare commenti privati ​​per i creatori o utilizzare “non mi piace” per modificare i consigli video dell’algoritmo.

READ  Il creatore di Metaverse di Facebook ha notato alcuni problemi: "Potrebbe essere una trappola"

I video più “non mi piace” su YouTube

Il video più colpito dal cambiamento è stato realizzato dallo stesso YouTube. Riavvolgimento del video 2018 L’azienda, che sulla piattaforma ha riassunto i video e gli eventi più importanti dell’anno, è quella con più “non mi piace” di sempre su YouTube.Secondo la società di ricerche sui consumatori Brandwatch. A 19 milioni di persone non è piaciuto e solo a 3 milioni di utenti è piaciuto.

la maggior parte dei video "Non mi piace" YouTube, creato dalla stessa piattaforma.  (Foto: WATmag)
Il video con più “non mi piace” su YouTube, è stato realizzato dalla stessa piattaforma. (Foto: WATmag)

Il secondo della lista è Baby Shark danza Con 14 milioni “Non mi piace”.

Baby Shark Dance su YouTube.  (Foto: PingFong Baby Shark)
Baby Shark Dance su YouTube. (Foto: PingFong Baby Shark)

Il terzo è il trailer del film hindi del 2020 Sadiq 2, Ciò ha ispirato indignazione e accuse di favoritismo a Bollywood. Questo video ha ricevuto 13 milioni di “mi piace”.

Il trailer ufficiale del film Sadak 2 su YouTube.  (Foto: FoxStar Hindi)
Il trailer ufficiale del film Sadak 2 su YouTube. (Foto: FoxStar Hindi)

Tuttavia, l’argomento di YouTube sulla protezione dei giovani YouTuber dall’avversione o dalle molestie della folla è difficile da confutare. È facile pensare a soluzioni per alcune delle altre idee che sono emerse per combattere questo comportamento, inclusa la richiesta di ulteriori informazioni sul motivo per cui non ti piace il video o il nascondere il pulsante “Non mi piace” finché non guardi un certo quantità del video.

Instagram e Facebook consentono già di nascondere queste metriche di valutazione

Altri social network offrono anche agli utenti la possibilità di nascondere le metriche delle recensioni: Instagram e Sito di social network Facebook Consente di nascondere la quantità di “Mi piace” Se vuoi evitare la potenziale pressione sociale che deriva dal mostrare a tutti sulla piattaforma il tuo indicatore chiave del successo.

Facebook e Instagram, il modo per cancellare l'account di una persona deceduta.  Foto: sport.
Facebook e Instagram, il modo per cancellare l’account di una persona deceduta. Foto: sport.

Non esattamente un confronto perfetto: La quantità di “Mi piace” che riceverà il tuo video di YouTube è ancora pubblica (se lasci abilitate le valutazioni pubbliche) e Instagram non ha ancora disattivato i “Mi piace” per l’intero sitoMa mostra una crescente preoccupazione per i creatori di dati che possono accedere ai dati e ai dati a cui il loro pubblico può accedere.

READ  Guarda la lotta completa contro Padre Gascoigne

Continuare a leggere: