Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Winamp tornerà dalle ceneri come promesso dal 2018

Winamp tornerà ai servizi musicali (Immagine: archivio)

leggendario Winamp Risorto dalle ceneri e in procinto di partire nuova faccia io ti servo. Al momento c’è una sezione per chi vuole aiutare Prova la versione di prova dal tuo lettore multimediale.

Sul suo nuovo sito web ha dichiarato che:Sta per succedere qualcosa di grosso. noi costruiamo Winamp per la prossima generazione.” Anche se non dettaglia quando e come sarà, promette che non sarà solo un aggiornamento, ma farà un cambiamento completo nel connettere le persone alla musica dei loro artisti preferiti.

Secondo la sua stessa descrizione,Winamp È una leggenda. Cambia le regole del gioco dal 1997. Un riproduttore multimediale con un’eredità e una vivace comunità di 80 milioni di utenti attivi in ​​tutto il mondo oggi.

La nuova immagine per Winamp (Immagine: Winamp)
La nuova immagine per Winamp (Immagine: Winamp)

Artisti e creatori di audio promettono che darà loro il controllo su tutti i loro contenuti, al fine di aiutarli a comunicare a stretto contatto con i fan, oltre a guadagnare reddito più equo Fanno ciò che amano. In questo senso, offre a solisti e gruppi di iscriversi per ricevere aggiornamenti a riguardo Una nuova era di Winamp E come pubblicare la tua musica.

Sul sito offre anche la possibilità di diventare Sociale per fare affari mentre si avvicinano al rilascio di un aggiornamento del lettore audio. “Qualunque sia l’opportunità di business che hai in mente, amiamo chattare.”

Sono anche interessati ad assumere più dipendenti durante questo processo, quindi lasciano un’altra sezione disponibile su Posizione Per chi pensa di rientrare nel profilo e vive in quelle zone.

Winamp ha promesso di tornare nel 2019 (Foto: Winamp)
Winamp ha promesso di tornare nel 2019 (Foto: Winamp)

Quando finiscono di costruire Piattaforma rinnovabile Per ascoltare podcast o stazioni radio, è possibile scaricare l’ultima versione rilasciata nel 2018, che era la 5.8, e confermano che è sicuro da usare.

READ  Super Mario Kart, Tetris e The Legend of Zelda: candidati per il "Miglior gioco di sempre"

Al momento non si sa esattamente quale servizio fornirà WinampTuttavia, si ritiene che non sarà un’applicazione per la riproduzione di file MP3, poiché al momento non ha molto senso, quindi potrebbe partecipare alla competizione in streaming.

In passato, quando il download era di moda File MP3 Per portarli con sé ovunque sui dispositivi mobili, Winamp era l’applicazione preferita dagli utenti, c’erano persino forme di personalizzazione, tuttavia, nel secondo decennio del secolo, ha perso popolarità.

Era il 2013 quando “morì”, copie piratate circolavano per diversi anni, e nel 2018 pubblicò la sua ultima versione ufficiale. nello stesso anno, Alexandre SabundjianIl CEO di Radionomy ha annunciato il suo ritorno per il 2019.

Ecco come appariva Winamp quando la riproduzione di file MP3 era popolare (Immagine: archivio)
Ecco come appariva Winamp quando la riproduzione di file MP3 era popolare (Immagine: archivio)

All’epoca disse: “Puoi ascoltare gli MP3 che hai a casa, ma anche il cloud, i podcast, le stazioni radio in tempo reale e una playlist che potresti aver creato”, ma non ne ha mai più sentito parlare. promettente ritorno.

Tre anni dopo l’ultimo aggiornamento di Winamp e la promessa del suo CEO, sembra che il ritorno del leggendario lettore musicale sarà una realtà, che ha gli occhi di tutti in attesa.

Al suo ritorno, dovrà battersi sul mercato con servizi di streaming musicale consolidati, come: YouTube Music, Spotify, Deezer e Amazon Music, che possono offrire anche servizi di prova gratuiti fino a quando gli utenti non saranno convinti che sia l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze.

Continuare a leggere: