Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Video di gravi incidenti tra i tifosi del Nacional de Uruguay e del Velez Sarsfield: agguato, sparatoria e infortunio

I tifosi argentini sono caduti in un’imboscata a pochi isolati dallo stadio dove si stava giocando l’amichevole

Nativo dell’Uruguay e del Velez Sarsfield Hanno giocato un’amichevole pre-campionato, ma sfortunatamente non si hanno notizie su quanto accaduto nella partita di Stadio del Grand Central Parkma per Gravi incidenti è successo al di fuori di esso. Poco dopo aver avviato il gioco, I Liniers subiscono un’imboscata da parte dei tifosi della squadra locale Vicino al campo. L’autobus su cui viaggiavano è stato testimone di corse, colpi di arma da fuoco e lancio di sassi, a seguito dei quali sono rimasti feriti diversi tifosi.

Gli agenti di polizia hanno agito per respingere il violento che Hanno attaccato l’autobus mentre si dirigeva allo stadio in Avenida Centenario. Ci sono stati momenti di grande tensione e paura finché le forze di sicurezza non sono riuscite a controllare la situazione. Ma non finì tutto qui, da allora Una volta all’interno dello stadio c’è stato un altro incidente Con i tifosi argentini.

sembra, Il famoso visitatore Paravalanche è stato annacquato facendo innamorare molti fan Dalla squadra ospite avrebbe dovuto partecipare. Questo fatto ha generato che il suddetto pregiudizio ha lasciato lo stadio e ha cercato di trovare tifosi locali. Fortunatamente, non hanno raggiunto la loro destinazione, anche se l’hanno fatto È stato istituito un incrocio con la polizia per evitare un nuovo scontro tra tifosi.

Stasera con due autobus I sostenitori del Velez Sarsfield sono stati lapidati dai sostenitori del Nacional Mentre si stavano dirigendo verso il Great Central Park in Avenida Centenario”, ha detto il ministero dell’Interno al quotidiano locale Ovación. “Di conseguenza, I fan di Vélez sono caduti, provocando una discussione tra i fan Entrambe le squadre sono state rapidamente sciolte dai membri della Guardia Repubblicana, che sono intervenuti utilizzando munizioni meno letali ed esplosive.

READ  Ciclismo: Alejandro Valverde, prima dei suoi ultimi quattro giorni da professionista: "Il Mondiale è stato il massimo e con esso sono riuscito a ritirarmi tranquillamente"

C’è stato un precedente violento che ha generato questa crudeltà tra le due parti. Era il 2022, quando Velez Sarsfield e Nacional si incontrarono nella zona gironi. El Fortín ha ottenuto un punteggio doloroso, dopo una grande vittoria contro la squadra uruguaiana per 3 a 2. Da allora, ci sono state forti minacce sui social network.

Vélez ha vinto di nuovo nella serie Rio de la Plata, questa volta contro il Nacional de Montevideo ai calci di rigore.

Il Velez Sarsfield ha sconfitto il Nacional al Gran Parque Central di Montevideo 3-1 ai rigori dopo un pareggio a reti inviolate dopo 90 minuti normali. È la seconda partita vittoriosa per i Liniers nella serie di calcio del Rio de la Plata giocata in Uruguay. Così la gente del Velez ha lasciato la Coppa Alexandre Medina, intitolata all’attuale capo allenatore della nazionale argentina, che seppe anche guidare la “Polso”.

Il giorno prima, il Velez aveva appena battuto 1-0 il Colón de Santa Fe e vinto il Trofeo Leonardo Burian, omaggio al portiere uruguaiano del Forte con cui ha anche giocato Sabaleros E oggi è il numero contenendo tre penalità nella definizione in questo modo. Nella squadra Nacional è stato il debutto come allenatore per Ricardo Zielinski.

La competizione prosegue giovedì con la partecipazione di altre due squadre argentine, visto che nel pomeriggio l’Atletico Tucuman darà spettacolo per la seconda volta, dopo la sconfitta di ieri contro l’Universidad Cesar Vallejo del Perù per 2-1, davanti al locale Boston River, a Viera. giardino. Nella notte, al Campeón del Siglo, avverrà l’esordio dell’Estudiantes de La Plata, che giocherà una partita di vecchio pedigree di coppa con il Peñarol.

READ  I 4 allenatori che Riquelme amerebbe se Battaglia non fosse al Boca

Collezioni:

Nazionale: Sergio Rocht, Leandro Lozano, Maximiliano Berg, Christian Almeida, Camilo Candido; Diego Rodriguez, Manuel Monzilio, Diego Zabala, Alfonso Tresa; Franco Fagundez e Emanuele Gigliotti. DT: Riccardo Zielinski.

Velez Sarsfield: Leonardo Burien; Thomas Guidara, Lautaro Giannetti, Miguel Brizuela, Francisco Ortega; Matteo Siouane, José Florentin, Nicholas Garialdi; Jonathan Menendez, Lucas Prato e Lucas Janson. DT: Alexandre Medina.

Continuare a leggere: