Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Verstappen e Red Bull invadono i terreni della Ferrari al Gran Premio dell’Emilia-Romagna in Italia – Prensa Libre

e olandese Max Verstappen ha vinto il Gran Premio dell’Emilia-RomagnaQuarta gara dell’anno Formula 1, sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola, Italia, Seguito dal suo compagno di squadra alla Red Bull, Il messicano Sergio Perez.

Verstappen, che ha iniziato la gara dal primo posto, ha dominato dall’inizio alla fine. Il suo rivale finora in questa stagione è il leader del campionato Charles Leclerc (Ferrari), partito secondo al sesto posto, lontano dal podio completato da ‘Checo’ Pérez e dal britannico Lando Norris (McLaren).

Sul terreno della Ferrari, la Red Bull è salita sul gradino più alto del podio. (Foto: EFE stampa libera)

“Già ieri (sabato) e l’altro ieri (venerdì) stavamo litigando ed è stato un weekend sulla carta forte. Come squadra abbiamo fatto una buona prestazione e questo duo è ben meritato. Tutto era ben controllato”.si è congratulato con Verstappen al termine di una gara che, grazie alla vittoria e al primo posto nella gara sprint del sabato, ha raccolto punti sufficienti per finire secondo nel campionato piloti.

La Scuderia ha fallito

Sebbene ci sia un pubblico dedicato alla sua causa, Leclerc non è mai riuscito davvero ad approfittare del campione del mondo. Dopo due vittorie (in quattro gare), in Bahrain e Australia, il Monaco aggiunge il suo peggior risultato stagionale in casa.

Charles Leclerc continua a essere il leader della competizione. (Foto: AFP)

Leclerc è partito male, scendendo al quarto posto prima di recuperare un posto. Ma ha lottato al giro 54, con solo nove rimasti.Questo gli ha fatto perdere le posizioni in classifica e persino perdere il podio dopo il piovoso weekend di Imola.

Prima di Le tribune rosse decorate con i colori Ferrari, Verstappen ha conquistato la sua seconda vittoria in questa stagione, Dopo quanto già realizzato in Arabia Saudita.
Tuttavia, Leclerc guida ancora il campionato piloti con 86 punti, contro i 59 di Verstappen, l’attuale campione del mondo. E che in questa stagione è già stato costretto a rinunciare a due gare importanti per problemi meccanici.

READ  L'Italia una meravigliosa rivoluzione | posta

Abbandono di Sainz e Alonso

Un’altra Ferrari, guidata dallo spagnolo Carlos Sainz, è stata costretta al ritiro dopo una collisione al primo giro con Daniel Ricardo McLaren.
Si tratta del secondo abbandono consecutivo dello spagnolo, dopo l’Australia, e scende così dal secondo al quinto in campionato.

anche Il suo connazionale Fernando Alonso (alpino) è partito dopo un altro incidente con il tedesco Mick Schumacher (Haas). Il doppio iridato aggiunge tre gare consecutive senza segnare.
Dal canto suo, il britannico George Russell, che ha iniziato a giocare dall’11° posto, ha alzato il morale in Mercedes, ed è riuscito a salire al quarto posto, risultato che nasconde la prestazione nascosta del suo compagno di squadra, Lewis Hamilton.
Il sette volte campione del mondo è partito dal 14°, ed è riuscito a salire fino al 13°… dopo essere stato conquistato da Verstappen, il suo contendente al titolo l’anno scorso!