Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Versione controversa dell’azione legale che la sorella del Grande Fratello, Furia, intraprenderà contro Telefe: parola di Coy

Versione controversa dell’azione legale che la sorella del Grande Fratello, Furia, intraprenderà contro Telefe: parola di Coy

Versione controversa della sorella del Grande Fratello, Furia: ‘Ho inviato tre lettere di documentari alla produzione’ (Video: LAM, America)

A meno di una settimana dall’eliminazione rabbia Da una casa Grande Fratello 2023e la sua influenza all’esterno la realtà Sembrava ripetere ciò che c’era dentro. In Essi sorpreso Yanina Latorre Lo garantisci? Georgina Scaglionesorella di Juliana, detta oscillazioneavrebbe tentato di intentare una causa contro la società di produzione Telefe e ha addirittura affermato che ciò avrebbe suscitato enormi turbamenti.

“Non è solo Fury ad essere interessata alla produzione del Grande Fratello, è anche la sorella. Tutto sta iniziando a sfuggire al controllo“,” cominciò a dire. “Cui ha già inviato tre lettere e documenti. Il primo, cioè quello che hanno detto che non era successo nulla e che non avevano paura, è stato quello di accusarli di frode nella questione dei voti. Insistono ancora su questo riguardo all’unificazione e su ciò che hanno investito, ma il problema è che la differenza è di 2 milioni di voti. “È impossibile se si mettono d’accordo con il notaio e le compagnie telefoniche per cambiare due voti”, ha detto il membro del comitato che sostituisce Angel de Brito alla guida mentre è in vacanza.

Yanina Latorre ha confermato che la sorella di Furia, Koi, ha inviato tre lettere documentarie alla produzione del Grande Fratello 2023 (Immagine: GH, Telefe)

Se ne andò con il 65% dei voti. “Non si tratta di produzione”, ha commentato. “Le altre due carte sono più forti. In uno, chiedono la sua salute mentale, come se a casa la situazione fosse peggiorata. E Rivendica la salute fisica per la malattia di cui soffre. Ha spiegato: “Poi si lamentano della questione della dieta, perché una delle cose più importanti di cui soffre a causa della malattia è la sua dieta, che non era del tutto corretta e non aveva una dieta separata”.

READ  Inferno! La follia dell'immagine di Alejandra Maglite nelle calciti sportive pazze

«L’altra cosa di cui li accusano è quello che chiamano il cugino maggiore, cioè lo psichiatra che li cura in confessionale. Li accusa di incoraggiarla in confessionale a fare molte delle cose che faceva a casa. Queste sono tutte accuse”, ha confermato Yanina riguardo alle accuse gravi.

In un’intervista a Teleshow, Coy ha negato le informazioni fornite da Yanina Latorre

programma televisivo Ti ha chiamato Dopo le forti voci lanciate da Yanina, che lei è stata categorica nel smentire. “forgiato”Ha brevemente sottolineato che, secondo le stesse parole dell’influencer, ciò avrebbe generato un conflitto interno alla produzione del programma. “C’erano dei tirocinanti tra loro nella produzione e hanno iniziato a incolpare tutti”, ha detto.

“Danno la colpa a due mostri. Uno di Santiago del Moro che voleva che lei fosse la vincitrice. Amava Fury e si vedeva che lo amava. Chiaramente, come pilota, ha fatto la differenza tra se stessa e gli altri. Ti dà una valutazione perché la sostiene, perché ha messo a tacere gli altri, li ha sfidati, ha insegnato loro. Non li ha informati”, ha spiegato dettagliatamente del presunto conflitto.

Furia ha incontrato i suoi fan e ha posato per delle foto dopo aver lasciato il Grande Fratello 2023

“Il secondo capriccio è la produzione. Ovviamente hanno continuato a sostenerla, non l’hanno sfidata e non l’hanno fermata. Questo non vuol dire che ci sia stata una frode elettorale, e non l’hanno fermata né contenuta. Non le hanno detto “basta così” né le hanno imposto sanzioni né l’hanno cacciata di casa in anticipo. ” A causa delle sanzioni, come quello che è successo a Brian Lanzilotta il giorno in cui ha toccato la sua ragazza, il Real è venuto all’alba e lo ha portato fuori.”

READ  Boulevard World contribuisce alla Saudi Vision 2030 attraverso il Metasight Landmark in Medio Oriente

Yanina ha anche confermato che l’intenzione di Koi, dichiarazioni che ha smentito a questo punto vendita, era quella di avviare una colletta per pagare le multe che il canale avrebbe imposto per rescindere il contratto che la univa a Furia. “L’ultimo dipinto ha raccolto 250.000 dollari. Voglio dire, immagino che lo abbiano sostenuto a causa di quelle parole. “Quindi sono molto preoccupati”, ha detto Little Angel. “Hanno vinto i soldi, li hanno tenuti, hanno ottenuto valutazioni, ma tutto ha iniziato a complicarsi .”