Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Vengono lanciati fondi di investimento per acquistare aziende di fabbrica in C. Valenciana

Ximo Puig e Mireia Mollà, ieri, alla Feria València. | GM Lopez


Gli organizzatori dell’evento, compreso il suo presidente, Raoul Ferrer, hanno confermato ieri in dichiarazioni a Levante-EMV che “si sente un’illusione”, come testimoniano le migliaia di visitatori (tutti muniti di mascherine) che hanno partecipato agli stand espositivi di Benimàmet . “Con il Corona virus, le persone sono dovute rimanere a casa. Piante, terrazzi e giardini sono diventati un luogo di distacco e questo è stato notato: il nostro settore ha visto i migliori esercizi negli ultimi 20 anni”, ha spiegato Bixquert. A seguito di questa spinta della domanda di piante ornamentali nel Vecchio Continente, i fondi di investimento hanno iniziato ad acquistare società valenciane, secondo il direttore di Iberflora. Questi investitori provengono principalmente dalla Germania e dai Paesi Bassi.

In questo evento floreale vengono esposte tutte le tipologie di aziende che operano nel campo delle piante, del giardinaggio, dei vasi, degli attrezzi, dell’arredamento, dell’arredo per esterni, della floricoltura, dei macchinari e degli impianti. In pratica nel 2020, le aziende florovivaistiche, ornamentali e vivaistiche hanno guadagnato circa 220 milioni di euro e il valore delle esportazioni è salito a 111 milioni, secondo i dati di Iberflora.

Alla cerimonia di apertura, il presidente della Generalitat, Ximo Puig, ha notato la rivitalizzazione delle mostre da parte di un settore “trascendente, pionieristico in Spagna e uno dei più importanti in Europa, come il paesaggio, con una qualità così eccezionale che supera persino i paesi con la grande tradizione del fiore».

innovazioni

“Take You to the Garden” è il nuovo spazio Iberflora 2021 per fare “networking” in modo divertente, conoscere e curare gli orti urbani e assaporare i prodotti del giardinaggio. Altre attività sono un torneo di composizione floreale CVSkills per studenti di 20 FP major, un nuovo corso di creazione di abiti e accessori e tatuaggi floreali o un concorso esistente per bouquet da sposa.

READ  La produzione economica degli ispanici negli Stati Uniti è pari alla settima al mondo

Parallelamente a Iberflora, la 18a edizione di Ecofira occupa un’area di 4.000 metri quadrati e si svolge dopo le vacanze del 2020, per la seconda volta con Iberflora, con l’obiettivo di coprire le esigenze di un settore come la gestione sostenibile dei comuni e le città situate in questo anno e mezzo atipico, difficilmente hanno ricevuto chiamate per aggiornare le proprie conoscenze. Ci sono proposte innovative come eco-parchi moderni, completamente autonomi, 24 ore su 24, nuovi sistemi di pressione idraulica, aspirapolveri, sistemi di ricarica mobili per scooter che utilizzano la luce solare o sensori installati nella bocca dei contenitori che identificano i rifiuti sedimentari.