Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Venezuela ed Ecuador hanno pareggiato 2-2 in una fantastica partita del Gruppo B in Copa America

Ecuador, gol 1-0 contro il Venezuela

Venezuela S Ecuador Gioco animato pieno di emozioni in gruppo b Questo è finito 2 a 2 e ha lasciato la squadra più felice Jose Pesero che è stato in grado di aggiungere il suo secondo pareggio nella competizione ed era nella sua zona sopra un gruppo Gustavo Alfaro Che difficilmente accumulano unità e complessità di fronte alle loro aspirazioni a superare il palco.

Era il primo tempo Ecuador Come il proprietario assoluto della palla già Venezuela Si è ritirata ulteriormente in secondo piano, scommettendo sul contrattacco. per me tripartito Gli mancava la creatività in attacco perché con pochi spazi non poteva sfruttare la velocità dei suoi punti e quindi affogava ad ogni attacco.

Molti di questi sviluppi infruttuosi hanno portato a un contraccolpo da vino rosso Che ha avuto alcune ovvie possibilità di aprire il registro, ma a causa di una mancanza di precisione nell’identificazione o nel tocco finale, non è stato in grado di creare un 1 a 0.

Intorno al 40esimo minuto, la palla fermata è stata responsabile della rottura dello zero. Stupinan Hanno lanciato il palo quasi in avanti nell’area che è stata trovata Leonardo Campana dietro a tutti. abbassalo in avanti Moises KaisedouChe è riuscito a infastidirsi con il colpo di testa per mandare la palla sul secondo palo dove è apparso subito Robert Arboleda, che è stato ricoverato dal portiere Welker Farnese E quasi senza un angolo, è stato in grado di toccare la palla. Ora sì, con l’arco anteriore e senza resistenza lo era Ayrton Preciado dove ha quasi spinto sulla linea per festeggiare 1 a 0.

Venezuela, gol 1-1 contro l’Ecuador

Quando avvii il plugin, Venezuela Cravatta stampata rapidamente. lei era Edson Castillo, dopo il centro da destra Jose Martinez, colui che è entrato gratuitamente nell’area, rapidamente e di sorpresa, ha gridato a gran voce dall’1 all’1.

READ  ◉ Selezione Argentina, oggi: rosa, partita e ultime notizie Qatar 2022, diretta

obiettivo di squadra Jose Pesero Si è ambientato meglio sul campo di gioco e ha tenuto così tanto l’Ecuador che a volte aveva la palla. Potrebbe anche segnare il secondo gol da calcio d’angolo al primo palo che ha deviato e colpito il palo, salvando il gol di Pedro Ortiz.

Un gol dall’Ecuador 2-1 al Venezuela

quando vino rosso Era di più e sembrava flirtare con il gol della vittoria, il secondo dell’Ecuador è arrivato al 25 ‘in un calcio d’angolo mal eseguito da vino rosso Che ha portato a un sorprendente contrattacco Gonzalo d’argento. Promesso che il giovane entrato pochi minuti fa ha preso la palla alla destra del suo campo e ha iniziato una grande corsa trascinando segni fino a raggiungere l’area, ma ha esaurito la potenza per segnarla e ha finito per finire il corpo del portiere farinese. Rinculo ridotto a Christian Noboa, l’altro che è entrato nel secondo tempo, ma il suo tiro è stato colpito da un difensore che ha rifiutato la palla sopra la linea, ma è finito ai piedi di Plata che non ha sbagliato un metro dalla linea di calce ed è riuscito a farlo. Per convertire 2 in 1.

Da lì, il Venezuela è stato smilitarizzato e molti spazi che sembravano così sgomberati Ecuador Stava per terminare il duello, ma gli attaccanti erano irregolari nella definizione e non riuscivano a segnare il terzo gol. Vinotinto è così sopravvissuto alla partita e al 91′ ha ricevuto il premio per la fatica. Un lungo lancio alle spalle di Plata ha lasciato Ronald Hernandez a tu per tu con Ortiz, e il colpo di testa n. 20 è riuscito a trasformare il 2-2 finale.

Venezuela, gol 2-2 contro l’Ecuador

Con il pareggio finale Venezuela Ospita due unità nell’area contenente Brasile Con il risultato perfetto come leader. Combinando pestello Avrà una data libera il giorno successivo e sarà chiuso prima Perù, che si perde nella sua unica presentazione ed è in fondo. per questa parte, Ecuador Ha perso due punti alla fine e così dovrebbe vincere Perù Mercoledì per stabilirsi in regione e non legare le proprie fortune a quanto accade l’ultima giornata quando giocheranno contro la squadra di casa.

READ  La Slovenia mantiene il trono del mondo del ciclismo nel "deja vu"

un esercizio

Terreno di gioco: Olimpico Nilton Santos di Rio de Janeiro.

Regola: Roberto Tobar (CHI)

Posizioni:

Continuare a leggere