Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Van der Leyen accelera il trasferimento di energia in Italia

Roma, 9 giu. (EFE) .- La presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen ha sostenuto oggi la necessità che le città europee a Roma diventino eroi del cambiamento energetico, accelerando così la dipendenza del continente dalla Russia e riducendo la sua dipendenza dalla Russia. .

Van der Leyen si è recato in Italia in un momento cruciale, in cui ventisette hanno lasciato la dipendenza della Russia dal petrolio e dal gas e hanno cercato di muoversi verso un’economia basata sull’energia rinnovabile.

Il Presidente della Commissione ha visitato il Museo dell’Arte del XXI Secolo (MAXXI), che potrebbe creare collettivamente un futuro sostenibile per architetti, imprenditori, artisti e designer per promuovere il Festival Internazionale “New European Bauhas”.

Successivamente è stato accolto dal Sindaco di Roma, Roberto Qualteri, e dal Presidente Sergio Matterella; Non ha potuto incontrare il primo ministro italiano Mario Draghi, che giovedì si trovava a Parigi per una riunione dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).

Il sindaco di Roma, che è stato anche eurodeputato del Pd (PD, centrosinistra) e ministro dell’Economia, ha spiegato con Von der Leyen dopo l’incontro come trasformare le città in “eroi del Nuovo Patto Verde”. Accelera il trasferimento di energia.

Hanno discusso di come Roma utilizzerà i .000 8.000 milioni di investimenti previsti per il 2026 con fondi europei nell’ambito del piano di ripresa italiano e come questi soldi dovrebbero promuovere il progresso nell’integrazione sociale e nella digitalizzazione.

“Il presidente ha sottolineato la necessità di migliorare la gestione dei rifiuti”, ha detto Gualtieri, riferendosi al grave problema posto dalle strade della capitale italiana con terra e detriti.

READ  In Italia promettono che Angel de Maria continuerà la sua vita alla Juventus

Dopo averlo ricevuto da Gualtieri, Von der Leyen ha incontrato il presidente Mattarella, che non ha fornito dettagli in riunione.