Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Vai al Tour de France? Ecco come si prepara Miguel Angel Lopez a Boyacá

L’inizio dell’anno non è stato favorevole per Miguel Angel Lopez. Il suo breve coinvolgimento al Giro d’Italia a causa di alcuni problemi fisici ha portato il suo personaggio a ritirarsi rapidamente dal puzzle di Karnak e ha dovuto iniziare il processo di recupero da solo, cercando di prepararsi per quella che era ancora in stagione.

La sfida più vicina è quella che si intravede effettivamente nel panorama. Il Gran Premio di Francia 2022, in cui i colombiani vogliono lottare per le prime posizioni, è lì, dove il corridore del caffè spera di migliorare le sue condizioni fisiche.

Fortunatamente, i fastidi che lo hanno complicato durante il primo Grand Tour di quest’anno sono già un ricordo del passato, come rivelato dal suo team Aztana Pro, dai loro social network il 2 giugno:Incorpora il tweet Sta gradualmente riprendendo gli allenamenti su strada da quando l’ultima visita medica ha mostrato che si è ripreso bene dopo un infortunio al muscolo quadricipite sinistro”..

Proprio come in montagna, i giorni prima della competizione possono essere alti e bassi. Da un’altra informazione, sebbene Lopez sia andato in una buona corsa, sarebbe la metà delle probabilità dello scalatore colombiano in buona forma di arrivare al Tour de France. Interviene il mediatore italiano, Ciro Scognamiglio: “Fonti di Astana ci hanno detto che la possibilità di partecipare al Tour de France è ora inferiore al 50. Ma la situazione sarà valutata settimana dopo settimana”.

In questo momento, tutte queste versioni possono essere o non essere vere, quello che è veramente vero è che Superman non rinuncia al ritmo e sfrutta ogni singolo giorno di allenamento per dare il meglio di sé. A disposizione della sua squadra e delle decisioni che prendono riguardo alla loro presenza in Francia.

READ  Un gran gol di Messi al Paris Saint-Germain per far partire le urla dell'eroe

L’ultima foto che mostra l’impegno del coltivatore di caffè per raggiungere le migliori condizioni, presentata martedì 7 giugno via Twitter, dove il giornalista di Boyaca, Raul Acosta, ha potuto scattare una foto dell’allenamento di Lopez nei terreni del dipartimento di Boyaca: “Cavaliere Biasini” Incorpora il tweet Continua ad essere preparato sul territorio delle province, prima della sua partecipazione @lasciateci Dalla Francia 2002 con la sua squadra Incorpora il tweet Dal 01/luglio. Durante il suo allenamento di questo martedì, il ciclista ha percorso le strade di Paipa”menzionato.

Ci sarà la Colombia

Manca meno di un mese all’inizio del Tour de France 2022 con la già annunciata partecipazione del campione in carica, Tadej Pogacar (UAE Team Emirates), e del suo connazionale e rivale Primoz Roglic (Jumbo-Visma). Tuttavia, le due squadre slovene iniziano come grandi favorite e ci sono grandi minacce per un posto sul podio come il colombiano Daniel Felipe Martinez (Inios Grenaders).

Il soachuno non sarà l’unica carta della Colombia per la classifica generale, in quanto è così vicino a Nairo Quintana che sarà entusiasta di un’ottima cavalcata.

Quintana e Martinez saranno al Tour de France 2022 – Foto: Federazione Ciclistica Colombiana

I sentimenti nella prima parte della stagione sono stati positivi, vincendo due titoli (Tour de la Provence e Tour des Alpes-Maritimes e Var), Nonostante siano stati costretti a sospendere le competizioni a causa dell’infortunio subito nel Giro di Turchia.

Simile ai climber colombiani, sul suolo francese sarà presente un altro uomo di esperienza, Rigoberto Urán, che cercherà di dimenticare l’inizio di stagione movimentato e invertire la crisi dei risultati che attualmente affligge EF-EasyPost. Per Rego, questo tour sarà un’occasione speciale, Bene, questa potrebbe essere l’ultima cosa di cui discuterebbe nella sua carriera poiché si sentono costantemente voci sul suo ritiro da professionista nel 2022.

READ  Quando lo sport viene utilizzato per nascondere le violazioni dei diritti umani