Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un’altra morte in Brasile inondazioni | Forti piogge nello stato di Bahia hanno ucciso 18 persone

Il numero dei morti dovuti alle piogge torrenziali registrati dall’inizio di novembre nello stato brasiliano di Bahia (nord-est) è salito oggi, domenica, a 18, con un nuovo decesso, nel mezzo di un nubifragio che ha causato allagamenti in 37 comuni, hanno riferito le autorità locali.

I vigili del fuoco militari di Bahia hanno confermato la morte di un uomo di 60 anni annegato in un fiume nel comune di Orelino, nel sud dello stato di Lille, secondo il sito di notizie G1.

La pericolosa situazione è stata aggravata dalle piogge che da giovedì nelle scorse ore hanno colpito la regione meridionale dello stato.

“Abbiamo 37 città con diverse comunità sottomarine”, ha detto a G1. il governatore Rui Costa, che stamattina ha sorvolato le aree colpite nel sud di Bahia.

Il giorno prima era stata segnalata l’urgenza in 19 comuni.

Le forze federali e statali, in collaborazione con altri stati come Minas Gerais, Espírito Santo o São Paulo, hanno sviluppato un’operazione congiunta domenica con personale, attrezzature ed elicotteri per aiutare migliaia di persone colpite dalle inondazioni dopo lo straripamento dei fiumi.

Secondo gli ultimi bilanci dell’Autorità di vigilanza per la protezione e la protezione civile di Bahia (Sudec), a venerdì vi erano più di 11.000 sfollati e circa 4.200 persone bisognose di riparo dalle autorità dopo aver lasciato le proprie case.

I comuni di Itambe e Josiab sono rimasti in allerta dopo il crollo delle dighe vicine in diversi fiumi e hanno avvertito i loro residenti di cercare luoghi sicuri.

In alcuni quartieri di Salvador, la capitale dello stato, sabato notte sono suonati gli allarmi della protezione civile per evacuare i residenti dal pericolo di frane.

READ  Cile: il Congresso rifiuta di ritirare i fondi pensione in un'inflazione senza precedenti | Il governo di Borek cerca di rivitalizzare l'economia e contenere socialmente i cileni

Molte autostrade dello stato sono state interrotte o inondate.