Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Una risposta enfatica dell’allenatore del Chelsea al Benfica a favore di Enzo Fernandez

Graham Potter ha vinto una delle ultime 8 partite di Premier League (Reuters)

Riyad Marez timbro della vittoria Manchester City SU Chelsea Al bivio ha portato ad affondare Blues Al decimo posto di premier League Alla fine della partita, il suo allenatore, Graham PotterDeve aver fatto riferimento alle recenti dichiarazioni rilasciate dal suo compagno di squadra del Benfica, Ruggero SchmidtDopo che le istituzioni non hanno raggiunto un accordo per far passare il milionario Enzo Fernández.

Alla conferenza stampa dopo l’ingresso Stamford BridgeE il Vasaio Ed è stato interpellato sulle dichiarazioni che stavano cercando di “impazzire” al volante dei campioni del mondo con la nazionale argentina: Non partecipo alle conversazioni attraverso i media. Non ho niente da dire. Nessun commento”. Questo scambio di parole è avvenuto dopo che i media europei hanno riferito che l’entità londinese Offerta 90 milioni di euroa 30 dalla clausola di partenza nel paese portoghese, sommato al fatto di aver messo a disposizione del marocchino l’ultimo pass Hakim Ziech Insieme alle cessioni del centravanti irlandese David Datro Fofana (20) Il centrocampista brasiliano Andrea Santos (18), un gioiello appena acquisito da Vasco da Gama.

ore fa, Schmidt Non ha perso l’occasione per attaccare la dirigenza inglese per la sua costante gestione nei colloqui: “C’è un club che ama il giocatore, e sa che non lo vogliamo vendere, cercando di metterlo dalla sua parte quando si sappi che l’unico modo per ottenerlo è pagare la condizione.La situazione è molto chiara. Quello che sta facendo questo club per cercare di ingaggiare Enzo è irrispettoso nei confronti del Benfica. Non posso accettare quello che stanno facendo. Stanno cercando di far impazzire il giocatore! Fanno finta che pagheranno la condizione e poi dicono che vogliono negoziare… Immagino che non sia così che Nadian abbia buoni rapporti.”

In vista della partita casalinga di venerdì contro Portimonense dentro Parco giochi Lite Per il quindicesimo giorno di Il primo campionatoIl tecnico tedesco ha sostenuto il suo allenatore: “Enzo è un bravo ragazzo e un giocatore straordinario, vogliamo che resti, la situazione non è facile. Ha giocato il Mondiale, ha vinto il Mondiale, ha offerte, ci sono molti soldi in gioco. È un giocatore giovane, è sconcertante, lo capiamo tutti. Ma è una persona fantastica”. Non vogliamo venderlo, né io né il presidente. La gente sa che c’è una clausola rescissoria”.Regola.

Il commento dell’allenatore del Benfica

Fernandez ha già aggiunto 25 presenze, tutte da titolare per il club portoghese e ha collaborato con 3 gol. La sua importanza al Benfica è stata tale che ha giocato 9 partite su 10 che l’entità ha affrontato in Champions League e ha festeggiato due gol in quella competizione. I portoghesi hanno raggiunto il loro apice in primo piazzamento Da un girone complesso che comprendeva Paris Saint-Germain (secondo), Juventus (terzo) e Maccabi Haifa. Le aspettative sono ora incentrate sugli ottavi di finale vs Bruges Belgio che si svolgerà dal 15 febbraio al 7 marzo.

READ  Benevento-Pisa in diretta con Gianluca Lapadula via Sky Sport, Rai Italia e Sky Go per le semifinali di Serie B: quando giocare, dove e come guardare gratis | Sport totali

Questa pergamena indica che il miglior giocatore under 21 dell’ultimo Mondiale è nel profilo della squadra per cui gioca premier League Con l’obiettivo di rinforzare il centrocampo ammaccato dagli infortuni, a causa dei molteplici infortuni. Hanno aggiunto solo 6 degli ultimi 24 punti possibili in casa e l’obiettivo della stagione, che era quello di finire tra i primi 4, è molto lontano in quanto sono separati da 10 punti Manchester United, la squadra che è al quarto posto. “Penso che data la situazione in cui ci troviamo, pensare a cosa accadrà tra cinque mesi sia la strada sbagliata da percorrere per noi. Dobbiamo solo concentrarci sulla prossima giornata e sulla prossima partita.Potter ha detto dopo una seconda caduta in casa nel torneo.

Al di fuori di qualsiasi competizione internazionale, l’obbligo è qualificarsi per la competizione della prossima stagione. A 19 punti dalla vetta, la lotta per lo scudetto è diventata una fantasia per Chelseama non così per il suo ultimo rivale, che si è spinto a cinque unità con il leader Arsenale Il tecnico 47enne è stato consultato su quante varianti avesse Pep Guardiola Rispetto al resto delle squadre per affrontare l’ultima fase di questa stagione: “Non so se hanno un vantaggio sulle altre, ma hanno una grande squadra e un grande allenatore. Sono abituati a vincere e giocare a il livello più alto”.

* Sintesi della sconfitta del Chelsea contro il Manchester City il 19 della Premier League inglese

Continuare a leggere: