Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un uomo ha ucciso 4 persone a Memphis e ha denunciato uno dei suoi attacchi sui social media

Almeno 4 morti e 3 feriti in una serie di sparatorie a Memphis

Almeno quattro morti e tre feriti hanno provocato una serie di sparatorie che sono state registrate giovedì a Menfi (Tennessee, USA), secondo i rapporti della polizia locale. Un uomo ha guidato la sua auto per ore sparando alle persone e costringendo i residenti a cercare sicurezza.

Ezechiele Kelly 19 anni, è stato arrestato intorno alle 21:00 (ora locale) nel quartiere WhitehavenLo ha detto la portavoce della polizia Karen Rudolph.

La sirena del capo della polizia di Memphis “CJ” Davis ha detto che le riprese sono iniziate alle 12:56 di mercoledì e sono proseguite fino alle 20:30.

C’erano almeno otto scene del crimine: sette sparatorie e un furto d’auto a Southavenha riferito Davis. Kelly è stata arrestata quando si è schiantata durante un inseguimento per furto d’auto in un quartiere di South Memphis.

La portavoce della polizia Karen Rudolph riferisce che Ezekiel Kelly, 19 anni, è stato arrestato intorno alle 21:00 (ora locale) nel quartiere di Whitehaven.

Sono passate circa due ore dopo che la polizia ha emesso un avvertimento su un uomo con una Infiniti azzurra che ha detto essere responsabile di diverse sparatorie in città. La polizia dice che in seguito ha sparato a una donna ed è entrato in un pickup Toyota grigio, che ha abbandonato mentre rubava un Dodger Challenger a Southaven. La polizia ha detto che l’aggressore ha registrato le sue azioni su Facebook.

Mentre gli spari seminavano il terrore nella città, Il servizio di autobus è stato sospeso e uno stadio del centro dove si stava giocando una piccola partita di baseball è chiuso. Amici e familiari spaventati si sono scritti per controllare lo stato dei loro cari. Le stazioni televisive hanno interrotto la programmazione regolare per mantenere gli spettatori aggiornati.

READ  Caspalá: città di Jujuy scelta tra le migliori al mondo come esempio di turismo rurale

L’Università di Memphis ha inviato una lettera ai suoi studenti dicendo loro che erano stati segnalati spari vicino al campus e consigliando ai suoi studenti di mettersi al riparo.

La città ha assistito a diversi omicidi di alto profilo nelle ultime settimane, tra cui l'omicidio di un prete durante un furto d'auto fuori dalla sua casa in pieno giorno, l'omicidio di un attivista durante un alterco finanziario e l'omicidio di una donna rapita.  È andato a correre prima dell'alba.
La città ha assistito a diversi omicidi di alto profilo nelle ultime settimane, tra cui l’omicidio di un prete durante un furto d’auto fuori dalla sua casa in pieno giorno, l’omicidio di un attivista durante un alterco finanziario e l’omicidio di una donna rapita. È andato a correre prima dell’alba.

L’area in cui Kelly è stata catturata si trova a circa 18 chilometri Università di Menfi e 12 miglia da Rodi.

“Se non devi uscire, per favore resta a casa fino a quando il problema non sarà risolto”, ha twittato la polizia di Memphis prima dell’arresto.

La polizia non ha fornito motivazioni e non ha rilasciato l’identità delle vittime. “E’ troppo presto per commentare come il sospettato abbia ottenuto l’arma o le armi usate”, ha detto Ali Roberts, assistente agente speciale incaricato delle indagini. Dipartimento per l’alcol, il tabacco, le armi da fuoco e gli esplosivi degli Stati Uniti (ATF).

La città ha assistito a diversi omicidi di alto profilo nelle ultime settimane, tra cui l’omicidio di un prete durante un furto d’auto fuori dalla sua casa in pieno giorno, l’omicidio di un attivista durante un alterco finanziario e l’omicidio di una donna rapita. È andato a correre prima dell’alba.

Almeno quattro morti e tre feriti hanno provocato una serie di sparatorie che sono state registrate giovedì a Memphis (Tennessee, Stati Uniti), secondo i rapporti della polizia locale.  Un uomo ha guidato la sua auto per ore sparando alle persone e costringendo i residenti a cercare sicurezza.
Almeno quattro morti e tre feriti hanno provocato una serie di sparatorie che sono state registrate giovedì a Memphis (Tennessee, Stati Uniti), secondo i rapporti della polizia locale. Un uomo ha guidato la sua auto per ore sparando alle persone e costringendo i residenti a cercare sicurezza.

“Capisco che suona come molta violenza e male in così poco tempo”, ha scritto in un tweet il consigliere di Memphis Chase Carlisle. “Noi siamo molto più di questo”.

READ  "Ottieni una maggioranza di 50 più uno": AMLO riporta i risultati delle elezioni e PREP

KellyLui, allora 17enne, è stato condannato da adulto nel febbraio 2020 per tentato omicidio di primo grado, aggressione aggravata, uso di un’arma per commettere un crimine grave e incoscienza con un’arma mortale, secondo i registri del tribunale. I dettagli del caso erano inizialmente sconosciuti.

I registri hanno mostrato che si è dichiarato colpevole di aggressione aggravata ed è stato condannato a tre anni di carcere nell’aprile 2021. Kelly è stato rilasciato dal carcere a marzo, 11 mesi dopo la sua condanna, secondo il sindaco di Memphis, Jim Strickland

(Con informazioni da Associated Press)

Continuare a leggere: