Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un pareggio era meglio per Garika

pareggio estremo tra Perù S Ecuador Finito con una festa di squadra Ricardo Gareca, che ha perso 2-0, è riuscito a sollevarlo e di un punto nell’ultima data contro il Venezuela sarà nei quarti di finale. Invece, la parità lo mette sull’orlo della squalifica e per di più dovrà affrontare il Brasile.

Il gol dell’Ecuador nel primo tempo potrebbe essere un netto vantaggio per una squadra Gustavo Alfaro Fare clic su quello da Gareca. Ma era un po’ più lungo e Approfitta degli errori difensivi dei peruviani.

La costruzione è stata buona nel primo gol, con Kaiseido che si qualifica per Estupen sulla sinistra, un centro basso per girare una piccola area e Tapia, disperato, ha battuto la sua stessa recinzione.

Al termine della fase, la palla è stata fermata in Ecuador: punizione di Damien Diaz dalla destra, nessuno ha tagliato il centro, la palla è caduta ai miei piedi Ayrton PreciadoChi ha giocato e segnato il secondo.

I gesti di fastidio di Tigre Garika erano eloquenti. Non era soddisfatto della prestazione della sua squadra. È stato osservato che ha parlato negli spogliatoi a causa di Il Perù è uscito con una posizione più aggressiva E ha ottenuto il suo premio.

All’inizio dell’ultima parte, il Perù è uscito determinato a cambiare la storia. in 4 minuti, Mostra cueva lasciando molti uomini in mezzo, ed estendi a Lapadulachi l’ha sistemata. Cinque minuti dopo pareggia con un bel contropiede: passaggio di Peña a Lapadula, che batte tutti e aiuta Carrillo a vincere 2-2.

L’Ecuador ha reagito e si è avvicinato al 3-2 ma Galese ha annegato Damien Diaz. Con i tre punti necessari, gli ecuadoriani stavano minando l’area galeese con i centri, e lontano da due occasioni nette, la difesa peruviana era più attenta. Come 2-1 a Quito 15 giorni prima delle qualificazioni, il Perù ha fatto marcia indietro e ha scommesso che sarebbe stato determinato contro di loro, anche se si sono esposti alla sconfitta a causa della pressione dell’avversario. Quando il tempo per la regolamentazione fu compiuto, furono scelti gli Incas Il punteggio è stato di 3-2 ai piedi di Yotún . Ma il portiere Galendez ha ritrattato bene e ha salvato il suo arco. L’eccitazione è durata fino alla fine e non è stata così fortunata in Ecuador.

READ  Eternal Baby Sand: ha battuto il record per Angel Labruna