Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Un miliardario dice che andrà nello spazio più di qualsiasi altro essere umano negli ultimi 50 anni

Inserito:

15 febbraio 2022 02:08 GMT

Jared Isakman sarà il comandante della missione SpaceX battezzata Polaris Dawn, che dovrebbe svolgersi a novembre o dicembre di quest’anno.

Il miliardario e astronauta statunitense Jared Isaacman ha detto che presto andrà nello spazio più di qualsiasi altro essere umano negli ultimi 50 anni, ha annunciato lunedì nel programma. oggiDalla NBC.

Il 39enne ha detto, riferendosi al volo che farà con SpaceX, società fondata da Elon Musk.

Chi lo accompagnerà?

Sebbene non ci sia una data specifica per il primo volo di prova orbitale senza pilota della Starship, si ritiene che possa aver luogo entro pochi mesi, mentre la missione stessa, battezzata Polaris Dawn, si svolgerà a novembre o dicembre. .

Isacco, che andrà come comandante, lo accompagnerà Scott Vasinoe Pilota veterano Combattente della US Air Force. Sarah Gillis, ingegnere operativo di SpaceX, e la collega Anna Menon completeranno l’equipaggio.

“Penso che sia normale sentire le farfalle [en el estómago]”Ma ho grande fiducia nel team di SpaceX”, ha detto Menon quando l’ospite Tom Costello gli ha chiesto se fossero preoccupati per ciò che li aspettava.

“rischio intrinseco”

Video: il momento emozionante che i membri della prima missione SpaceX con equipaggi civili hanno visto la Terra per la prima volta

Da parte sua, Boett ha dichiarato che sarebbero stati preparati per il compito. “Inizieremo ad allenarci qui molto presto. Ci sono rischi intrinseci in tutto ciò che facciamo”, ha ammesso, senza entrare nei dettagli. “Sono davvero entusiasta di vedere come appare l’atmosfera!”, ha detto Gillis.

Lo scorso settembre, Isaacman ha fatto parte Ispirazione 4La prima missione spaziale di SpaceX con un equipaggio tutto civile. Fu effettuata a bordo della Crew Dragon e consisteva in una permanenza di diversi giorni in orbita terrestre bassa, durante la quale furono condotti una serie di esperimenti scientifici.

READ  Youtube combatterà le molestie: scompare il pulsante "Non mi piace"

La missione ha raccolto circa 240 milioni di dollari per il Children’s Hospital di St. Jude, situato a Memphis (USA), un centro medico specializzato nell’esame e nel trattamento del cancro infantile e di altre malattie croniche.

L’hai trovato interessante? Lascia la tua opinione nei commenti!