Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Trovano un autoritratto inedito di Van Gogh sotto un altro dipinto | Alla National Gallery of Scotland

Lo ha annunciato la National Gallery scozzese Trovato un autoritratto inedito di Vincent Van Gogh Sotto un altro dipinto dell’artista olandese grazie allo studio dei raggi X.

Opera scoperta Dietro il dipinto “Ritratto di una contadina” – Realizzato nel 1885 da Van Gogh, che è stato analizzato prima di una mostra sull’Impressionismo al Museo di Edimburgo.

Asse Si trova sul rovescio del tessuto, ricoperto da strati di colla e cartone, che sembra essere stata collocata davanti ad una galleria all’inizio del Novecento. A causa della mancanza di molte finanze al momento della produzione, Van Gogh è noto per aver riutilizzato le tele dei suoi dipinti.

Momenti come questo sono estremamente rari.

“Quando abbiamo visto per la prima volta i raggi X, eravamo ovviamente molto eccitati”, ha detto Leslie Stephenson, curatrice della National Gallery of Scotland.

“Momenti come questo sono estremamente rari”, ha detto Frances Fawle, un’altra curatrice della fondazione. “Abbiamo scoperto un’opera inedita di Vincent Van Gogh, uno degli artisti più importanti e famosi del mondo”.

Questo è un selfie Un uomo barbuto è mostrato seduto con un cappello e una sciarpa intorno al collo. il suo orecchio sinistro -Che il pittore si sia fatto male nel 1888- sembra perfetto.

Alla mostra di Edimburgo, dal 30 luglio al 13 novembre, i visitatori potranno vedere l’opera, riprodotta mediante radiografia.

I restauratori ora devono capire come rimuovere la colla per separare i due dipinti senza danneggiarli.

READ  Biglietti Coldplay Argentina 2022: prezzi e quando saranno in vendita