Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Trasformare l’accesso alla salute e al benessere sul lavoro

Javier Cardona, fondatore e CEO di Telemedicine and Wellness, ha affermato che essere in salute significa prendere decisioni e sapere a chi chiedere per essere ben informati. 1DOC3aprendo la terza edizione dei Wellbeing Talks, un incontro che ha riunito imprenditori e manager dal Messico per condividere idee e strategie legate al benessere e alla produttività sul lavoro.

Intitolato “Transforming Access to Occupational Health and Wellbeing”, l’evento si è concentrato sulla condivisione di strategie che promuovono ambienti di lavoro sani e sicuri, riunendo i CEO di Barra Rino, Cummins, Delta Top Talent, Engie, Essity, Grupo Eva, MDS, Productos Verde Valle e Pseudoanónimo, RI Alpla, Soriano Ariza y Asociados, Sushi Roll, TQM Customer Solutions, UPL, Viajes El Corte Inglés, We are the Robots.

Uno dei primi argomenti L’uso degli strumenti da parte degli utenti è stato Come Google per problemi di salute. Catherine Montana, Product Manager di 1DOC3, ne ha parlato nella sua presentazione, intitolata “Dr. Google, l’abitudine di cercare i tuoi sintomi online”, dove ha affermato che ogni minuto ci sono 70.000 domande su Google sulla salute, superando le ricerche sul meteo o una condizione Traffico – Di questi, solo 10 ottengono una risposta convalidata da uno specialista.

Ti invito a usare Responsabile della tecnologia sanitaria. Siamo stupiti di come la tecnologia sanitaria abbia cambiato le nostre vite, perché lo ha già fatto. Ci sono nuovi sviluppi: intelligenza artificiale, realtà virtuale, telemedicina, nanotecnologie e ciò che verrà, ma la nostra responsabilità come utenti è gestirli bene, informarci e ottenere sempre la guida del medico. “Lascia che gli esperti facciano il loro lavoro”, ha detto Montana.

READ  I giochi sono un ottimo alleato per rivitalizzare il corpo e la mente

Come supplemento, la dott.ssa Ariana C., Direttore sanitario di 1DOC3 Messico, ha fornito esempi di utenti che sono giunti a 1DOC3 pieni di ignoranza e paure dovute all’uso o all’abuso di Google per richieste di informazioni sulla salute. “Spieghiamo ogni paziente nel dettaglio, chiediamo, dirigiamo, dirigiamo e seguiamo, Dal corretto utilizzo degli strumenti tecnologici Consente all’utente di essere assistito in modo rapido, puntuale, accurato e soprattutto da esperti, il che non influenzerà solo le sue esigenze di salute, ma anche il campo psicologico dell’utente, dandogli fiducia e tranquillità”, ha affermato il dott. C. .

Infine, una tavola rotonda sui fattori chiave che garantiscono il benessere è stata moderata da Eric Vargas, Direttore commerciale del Messico presso 1DOC3, e presentata dal Dr. Marcela Bermúdez, Direttore delle prestazioni umane e della salute, Constellation Brands; Carmela Pineda, Responsabile People Experience; e Fabricio Bustos, Presidente di People Experience, questi due recenti CEO della società di software per la gestione finanziaria Mendel.

Per Pineda, La motivazione è una sensazione di benesserePoiché il collaboratore vuole coprire il suo bisogno fisiologico di stare bene, mentre Bermudez ha aggiunto che la base per lei è la sicurezza, e che si sente protetto – ad esempio – dal non avere nessun incidente all’interno dell’azienda, poiché l’obbligo è di prendersi cura i suoi dipendenti prima di qualsiasi problema di segnalazione o produzione.