Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Stati Uniti: almeno 34 persone sono state uccise in quattro giorni a causa di una violenta tempesta di freddo, venti artici e interruzioni di corrente

non era compleanno di più in stato unito. La tragedia ha attanagliato la festa religiosa. Per colpa di Una potente e storica tempesta invernale interessando quello stato, le autorità hanno riferito nelle scorse ore che La morte di almeno 34 cittadini in otto stati. Ce ne sono dozzine Migliaia di case sono rimaste senza elettricità domenica dopo quattro giorni di forti venti artici Che ha colpito il centro e l’est del Paese in quella che è stata definita la tempesta Elliott.

Maltempo, con Nevicate e temperature che raggiungono i meno 48 gradicausato a Migliaia di voli cancellati e molte strade impraticabili Proprio nel periodo in cui la popolazione era solita spostarsi da una città all’altra per commemorare i festeggiamenti.

Storiche bufere di neve e venti negli Stati Uniti

il Contea di Erie Nello stato di New York nordoccidentale, è stato particolarmente colpito. Sette persone sono morte lì a causa della tempestaMarc Boloncars, che è responsabile di questa provincia, ha dichiarato ieri durante una conferenza stampa, secondo Agence France-Presse. Alcuni dei morti sono stati trovati in auto e altri per strada sotto la neve. “È un grande disastro.”Ha indicato di non escludere ulteriori morti.

I veicoli vengono fermati sulla North Interstate 131 vicino all'84th Street venerdì 23 dicembre 2022 a Byron Center, Michigan.  (Neil Blake/The Grand Rapids Press tramite Associated Press)
I veicoli vengono fermati sulla North Interstate 131 vicino all’84th Street venerdì 23 dicembre 2022 a Byron Center, Michigan. (Neil Blake/The Grand Rapids Press tramite Associated Press)Neil Blake | MLive.com – Grand Rapids Press

“Ci sono persone intrappolate nelle loro auto per più di due giorni e altre nelle case dove le temperature sono sotto lo zero”.L’amministratore ha avvertito. Secondo l’ultimo bollettino del quotidiano britannico The Guardian, nella notte erano previsti ancora tra i 30 ei 60 centimetri di neve. Servizio meteorologico nazionale (NWS).

NWS ha detto che la banchisa all’aeroporto di Buffalo Niagara era di 109 centimetri a partire dalle 7 di ieri. La luce del giorno ha rivelato che le auto erano coperte da quasi due metri di neve e che migliaia di case erano al buio a causa della mancanza di elettricità.

il Il divieto di viaggio in questa regione è in vigore da venerdì, ma centinaia di persone sono ancora bloccate nelle loro auto. Per salvarli, il governatore di New York Kathy Hochul ha schierato la Guardia nazionale nella contea di Erie e Buffalo, dove i servizi di emergenza erano quasi paralizzati. Sono stati cancellati circa 1.346 voli nazionali e internazionalisecondo il sito FlightAware.

Né l’elettricità sarà completamente ripristinata a Buffalo fino a lunedì.Poloncars ha avvertito, dicendo ai residenti di non lasciare le loro case perché le strade erano ancora impraticabili. “Il vento è così forte” che la neve ha la forma di una “duna”, ha detto l’altro ieri, “pazza”.

Quasi 1,7 milioni di clienti in tutto il paese sono rimasti senza elettricità durante il fine settimana, secondo Poweroutage.us, e 153.000 abbonati erano ancora senza elettricità ieri pomeriggio. Gli stati più colpiti sono stati Maine, New York, Virginia, Washington e Vermont.

Da venerdì pomeriggio, La tempesta si è trasformata in una “bomba a bassa pressione”: una collisione tra due masse d’aria, una molto fredda dell’Artico e l’altra tropicale del Golfo del Messico.. Questi tipi di eventi possono produrre forti piogge o nevicate, inondazioni costiere e venti di uragano.

Una tempesta invernale ricopre di neve lo stato occidentale di New York sabato 24 dicembre 2022 ad Amherst, New York.  (Foto AP/Jeffrey T. Barnes)
Una tempesta invernale ricopre di neve lo stato occidentale di New York sabato 24 dicembre 2022 ad Amherst, New York. (Foto AP/Jeffrey T. Barnes)Jeffrey T. Barnes – FR171450 AP

Le strade ghiacciate hanno anche portato alla chiusura temporanea di alcune delle strade più trafficate del paese, tra cui l’Interstate 70, che attraversa la maggior parte degli Stati Uniti da est a ovest. Città come Denver e Chicago hanno aperto rifugi per ospitare i senzatetto e proteggerli dalla minaccia dell’ipotermia.

paese vicino Anche il Canada è stato colpito dalla tempesta e sono stati inviati avvisi meteorologici a tutte le province. Centinaia di migliaia di persone hanno perso il potere in Ontario e Quebec, e gli aeroporti di Vancouver, Toronto e Montreal hanno visto i voli cancellati.

E nella provincia della British Columbia, le autorità hanno riferito che 53 persone sono rimaste ferite in un incidente d’autobus sabato notte, a circa 330 chilometri a est di Vancouver.

Con informazioni di AFP, Tellam e Associated Press

Nazione

Ulteriori informazioni su The Trust Project
READ  Massacro della scuola del Texas: le prime testimonianze di bambini sopravvissuti