Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Spagna, Italia, Francia e Germania concordano un quadro di cooperazione | Europa fino ad oggi | DW

L’Agenzia spagnola per la cooperazione internazionale allo sviluppo (Aecid) ha firmato oggi una dichiarazione con i rappresentanti di Italia, Francia e Germania per coordinare un quadro “molto solido” per la creazione di una piattaforma finanziaria europea con priorità comuni.

In una dichiarazione, l’AECID sottolinea che la firma della Dichiarazione congiunta è strutturata “all’interno del nuovo quadro finanziario multinazionale europeo del 2021-2027, in particolare del Nuovo strumento di vicinato, sviluppo e cooperazione internazionale (NDICI) – Global Europe.

A tal fine, sottolinea che verrà creata una piattaforma finanziaria europea, insieme ad altre tematiche, finalizzata a “migliorare le prestazioni degli aiuti e valorizzare le risorse collettive per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile”.

Le agenzie di cooperazione dei quattro paesi condividono la necessità di lavorare “insieme” per raggiungere gli obiettivi dichiarati, secondo l’AECID.

AECID ricorda che dopo il recente vertice di finanziamento per le economie africane a Parigi, le quattro società stavano compiendo progressi nello sviluppo di una “piattaforma finanziaria innovativa volta a supportare la struttura finanziaria europea più efficiente e completa” in termini di cofinanziamento. E funzioni tecniche generali.

Sì (volare)

READ  L'"effetto Drake" ispira l'Italia