Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Solo un miracolo la salverà.

Jair Bolsonaro ha fortemente criticato il governo Alberto Fernandez Lei lo ha confermato “Solo un miracolo salverà l’economia argentina”.

Il presidente del Brasile ha espresso la sua intenzione di tenere le elezioni previste per il prossimo anno, sollevando dubbi sul sistema delle urne elettroniche in vigore nel suo paese dagli anni ’90, e ha rinnovato la sua richiesta di riforma.

C’è un avvertimento sul pericolo che la sinistra vinca Lola da Silva Come favorito in vari sondaggi di opinione. Ha citato esempi di sistemi Venezuela NS Cuba, anche Argentina.

“Non parlerò di Cuba e Venezuela. Parliamo dell’Argentina. Il regime che stanno difendendo Non ha funzionato da nessuna parte Dal mondoha detto Bolsonaro.

La critica più feroce è arrivata pochi minuti dopo, parlando di Situazione economica.

“Quello che sta succedendo oggi in Argentina… Ero nel 2019 e ho detto, con tante critiche, che se la sinistra tornerà in quel Paese, bisognerà pensare a Processo di benvenuto Nel Rio Grande do Sul”, ha detto Bolsonaro a proposito della politica in atto per accogliere gli immigrati venezuelani in Brasile.

Continuò aspramente:La gente sta già iniziando a lasciare l’Argentina. Solo un miracolo salverà l’economia”.

Alberto Fernandez presiede la recente riunione del Mercosur in mezzo alla tensione regionale. immagine della sedia

Si riferisce direttamente a Alberto Fernandez, con l’esempio della sospensione delle esportazioni di carne.

lei era crudo con brodo di carne, “C’è stato un intervento diretto del presidente, che ha vietato l’esportazione diretta di carne per 30 giorni, dicendo che i prezzi sarebbero diminuiti e la gente avrebbe potuto acquistare. Il prezzo non solo è aumentato, ma è salito anche”. Non c’era carne nei frigoriferiÈ stato narrato come un puzzle.

READ  La "Guida Suprema" dei talebani appare pubblicamente per la prima volta in cinque anni

In precedenza, il presidente del Brasile aveva sollevato dubbi sui risultati delle elezioni 2014 (ha vinto Dilma Rousseff) e 2018 (Bolsonaro ha vinto solo al secondo turno) e ha confermato che l’anno prossimo ci saranno le elezioni in quel paese.

Voglio le elezioni l’anno prossimo“Li condurremo, ma elezioni pulite, democratiche e oneste”, ha esordito Bolsonaro, che sta promuovendo un cambiamento nel sistema elettorale.

“Quanto vivremo con questa sfiducia?” chiese.

Le critiche sono in aumento

Il presidente brasiliano ha rivolto queste domande all’Argentina in “Live da Semana com Presidente Jair Bolsonaro”, trasmissione periodica che fa per Facebook NS Youtube.

Le sue parole sono coerenti con le parole che ha detto qualche giorno fa I pericoli del ritorno da sinistra Incarnato da Lula da Silva.

“Guarda cosa succede quando la sinistra torna al potere. Nel 2019 l’avevo previsto. Gli argentini stanno già scappando in Brasile. I brasiliani, dove scappano?” Ricordo questo martedì.

Già nella precedente trasmissione della trasmissione prima FlussoObiettivo g Argentina.

Non c’è bisogno di possedere una sfera di cristallo dire. Bolsonaro ha avvertito all’epoca che prima o poi chi fa scelte sbagliate ne pagherà il prezzo.

L’ultimo discorso di Kroos è avvenuto quando Alberto Fernandez ha detto che i brasiliani Vengono dalla foresta. Confuso dalla composizione di queste parole, il presidente argentino ha detto: “I messicani sono usciti dagli indiani, ei brasiliani sono usciti dalla giungla, ma noi argentini siamo usciti dalle navi”. A partire dal Leto Vogue).

Jair Bolsonaro ha risposto dopo che Fernandez ha detto che i brasiliani stanno arrivando "dalla foresta".

Jair Bolsonaro ha risposto dopo che Fernandez ha affermato che i brasiliani vengono “dalla giungla”.

Allora, Bolsonaro Inserito nei social network per parola “Foresta!” E la foto in cui lo si vede sorridere durante una visita a una riserva indigena.

READ  Video | "Non sai cosa viviamo qui": esplode Alvaro Uribe durante un'intervista

In seguito ha ampliato la reazione della sua lingua all’errore di Fernandez.

“Penso che Maduro e Fernandez… Non esiste un vaccino per il socialismo, sulla questione del tutto reazionaria del presidente del lunedì», ha sottolineato Bolsonaro.

essere Tornano le tensioni nel Mercosur, dove il Brasile e Uruguay Promuovono la possibilità per i paesi di firmare accordi bilaterali con paesi al di fuori del blocco.

Alberto Fernandez ha più volte rifiutato questa possibilità e anche Louis Lacalle Poe Challenge: “Non vogliamo essere zavorra di nessuno. Se siamo zavorra, lasciamo che prendano un’altra nave.”

DS