Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sinstrap è stato rievocato a Roma e dintorni

In Italia da più di un anno si registra il maggior numero di casi di coronavirus.

L’uso di Sinstrap è stato reintrodotto questo giovedì nel Lazio, una regione italiana con capitale Roma. Il governo nazionale sta preparando una serie di nuove misure per prevenire la progressione della variante omigran del virus corona.

Dopo oltre un anno di casi di alto virus corona segnalati in Italia, la regione dell’Italia centrale, comprese altre città turistiche come Ostia e Viterbo, dovrà utilizzare il sottogola all’aperto fino al prossimo 23 gennaio.

Nel frattempo, il capo Giovedì Mario Draghi presiederà una riunione di gabinetto per definire nuove misure a livello nazionale Secondo la stampa italiana, l’obbligo di vaccinazione potrebbe essere esteso a nuove tipologie di lavoratori per prevenire la diffusione del virus.

Mercoledì 1.618.576 persone hanno scaricato il cosiddetto “pass verde”, considerando possibili restrizioni, consentendo la vaccinazione e ripristinando l’accesso ad attività come mangiare fuori nei ristoranti e viaggiare su treni e aerei a media percorrenza.

“L’avvento della variante Omicron ha aperto una nuova fase nelle epidemie.

in pista, “I vaccini sono ancora la migliore protezione contro il virus”, per cui ha invitato i cittadini ad assumere la terza dose, pur non respingendo la “proroga dell’obbligo di vaccinazione” che già vale per alcuni lavoratori.

READ  Corona virus in Italia oggi: quanti casi si sono registrati il ​​30 dicembre