Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sidenor per 20 giorni della tua produzione quando la tua bolletta elettrica aumenta del 25%

L’aumento dei prezzi dell’energia ha costretto la Basque Steel Company Sidenor a chiudere per un periodo equivalente a circa tre settimane, spalmato sulla fine dell’anno. La società ha annunciato oggi che sospenderà le sue attività per 20 giorni “a causa degli alti prezzi dell’energia elettrica”. Assicura che l’importo raggiunto abbia aumentato i costi di produzione del 25%. Ricorda che attualmente devi pagare più di quattro volte la quantità di energia che hai pagato l’anno scorso. Se il costo oggi era di 260 euro per megawattora un anno fa, si aggirava appena sui 60 euro. Il costo stimato per tonnellata prodotta è aumentato di oltre 200 euro, rendendo “impossibile mantenere l’attuale ritmo di produzione”.

L’azienda aveva informato il Consiglio del Lavoro e l’intera forza lavoro che era obbligata a fermarsi in un periodo pari al 30% dei giorni di produzione programmati e che lo avrebbe applicato da qui al 31 dicembre prossimo.

Con questa misura, afferma, intende ridurre “l’impatto massiccio dell’alto costo dell’elettricità” sulla sua attività. Ma ribadisce che tali misure non risolveranno il “problema di fondo” e dichiara che saranno necessarie altre misure “se continuerà l’attuale visione di prezzi dell’energia elettrica senza controllo”.

La decisione di cessare l’attività influenzerà direttamente e immediatamente lo stabilimento di Pasauri e gradualmente nel resto delle acciaierie di sua proprietà in Spagna.

Questa decisione è di particolare importanza perché è una delle prime grandi aziende del settore siderurgico ad annunciare un arresto temporaneo della sua produzione a causa dell’alto costo dell’energia che consuma. Sidenor è un gruppo industriale leader nella produzione di acciai speciali lunghi. Ha stabilimenti nei Paesi Baschi, in Cantabria e in Catalogna, oltre a filiali in Germania, Francia, Italia e Regno Unito.

READ  Rioma in Kordofan, riconosciuta come una delle aziende più sostenibili d'Europa