Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sei in viaggio in Italia quest’estate? Non perdere le migliori spiagge

L’Italia è un luogo venerato dagli spagnoli tutto l’anno, non solo durante i mesi estivi. Roma, Firenze, Milano, Napoli, Bologna, Venezia…potenti affermazioni per i viaggiatori desiderosi di scoprire o riscoprire città famose in tutto il mondo. Insieme a loro, il paese custodisce migliaia di angoli e aree di per sé molto diverse, ugualmente interessanti, anche se alcune non molto conosciute. Puglia, Pompei o Ercolano, Dolomiti, Il Lago di Como, Cinque Terre Oppure Capri sono alcune di queste meraviglie.

Se quest’anno hai scelto l’Italia come destinazione per le tue vacanze estive, non dimenticare di mettere in valigia costume da bagno, asciugamano e crema solare. Con quasi 7.500 chilometri di costa, la costa del paese riserva molte sorprese. Dalla Liguria alla Sardegna ci sono centinaia di angoli di paradiso. Tra arrivi e partenze o dopo una calda giornata, cosa c’è di meglio di un bel bagno o di un relax nella sabbia? Vi proponiamo alcune delle più belle spiagge italiane che amerai.

Pouni, Sardegna

Cala Goloritzé

Cala Coloritze in Sardegna è una delle più belle d’Europa

Getty Images/iStockPhoto

Il primo dei nostri consigli è Kala Koloritse, una spiaggia così bella da essere considerata un monumento nazionale protetto dal 1995. Si trova nel Golfo di Orosi nel comune di Pouni sulla costa orientale della Sardegna ed è una piccola spiaggia di sabbia color avorio con acqua limpida. Dobbiamo riconoscere che il suo accesso non è agevole, perché richiede di camminare su un piccolo sentiero roccioso, tuttavia la fatica sarà ripagata. Non c’è servizio, quindi si consiglia di portare cibo e bevande.

Costiera Amalfitana

Atrani

Spiaggia di Atrani, sulla Costiera Amalfitana

Spiaggia di Atrani, sulla Costiera Amalfitana

Getty Images/iStockPhoto

Atrani è il paese più piccolo e il più delizioso Costiera Amalfitana, una splendida zona costiera a sud di Napoli dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Situata tra Positano ed Amalfi, Atrani è una bellissima zona sabbiosa che viene visitata raramente nonostante sia libera, a differenza della maggior parte delle spiagge italiane. È piccolo e poco profondo, il che lo rende ideale per fare il bagno con i bambini.

READ  Vlahovic perde il prestito in Italia

Casa di Maria, Sardegna

Chia

Vista panoramica della spiaggia di Chia in Sardegna

Vista panoramica della spiaggia di Chia in Sardegna

Getty Images/iStockPhoto

Situata a un’ora da Cagliari, capoluogo della Sardegna, la costa di Chia è in realtà una serie di piccole spiagge lunghe sei chilometri. È famosa per la sua sabbia bianca, l’acqua limpida e la natura circostante, che comprende dune, rocce granitiche e montagne. A poca distanza troviamo l’antica colonia cartaginese della Pizia, le cui origini risalgono al VII secolo aC, altro pretesto per visitare questo angolo della costa sud-occidentale dell’isola.

Leggi di più

Isola d’Elba

Fedovaia

La spiaggia di Fedovaya all'Isola d'Elba

La spiaggia di Fedovaya all’Isola d’Elba

Getty Images/iStockPhoto

Fedovaya è una bellissima spiaggia dalle calme acque verdi e blu intenso, nascosta tra due recinti di granito e macchia mediterranea, a sud ovest dell’Elba, una delle sette isole del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Circa 200 metri di sabbia dorata lo rendono un luogo molto frequentato, soprattutto durante i mesi estivi, quindi si consiglia di arrivare presto. Dispone, tra gli altri servizi, di lettini e ombrelloni, e offre la possibilità di noleggiare pedalò e canoe. Presta attenzione al suo nome, perché Fedovaya è una tappa immancabile se visiti questa famosa isola nota come l’esilio di Napoleone.

Puglia

Polignano è una cavalla

Una veduta panoramica di Polignano a Mare in provincia di Bari

Una veduta panoramica di Polignano a Mare in provincia di Bari

Michele Ludovico

Polignano a Mare si trova sulla costa adriatica, a circa 30 minuti a sud del capoluogo Bari. Puglia Una delle regioni più autentiche e sconosciute d’Italia. Un centro storico con case bianche e stradine costruite su una rupe, la città è ricca di angoli pittoreschi. Da non perdere è la spiaggia di Lama Monachil, situata al centro tra scogli liberamente accessibili, fatta di piccoli ciottoli bianchi e ricoperta da un’acqua cristallina di un azzurro-verde. È circondato da grotte scavate nella roccia, che le conferiscono se possibile un ulteriore fascino.

READ  Serie A italiana: il Napoli rovescia Sasulovlo e sogna ancora | Questa domenica il presidente Milan porta Fiorentina e Udinese con l'Inter

Sicilia

Mondello

Mondello, la spiaggia più bella della Sicilia

Mondello, la spiaggia più bella della Sicilia

Belle foto

La Sicilia è un luogo che assume un’attrazione speciale in questo periodo dell’anno. Custodisce innumerevoli magnifici borghi marinari, tuttavia, vi consigliamo di non perdere l’occasione di fare tappa al Montello, un piccolo villaggio di pescatori a 20 minuti dal centro. Palermo. La sua spiaggia, paradiso di sabbia bianca e acqua cristallina, è considerata una delle migliori dell’isola. Anche se spesso pagato, di solito è molto affollato durante i mesi estivi. Oltre alla spiaggia, vale la pena passeggiare per le sue strade e pensare ai suoi numerosi edifici moderni costruiti a cavallo del secolo scorso, quando la città divenne una meta prestigiosa per la classe agiata.

Calabria

Tropea

Una veduta panoramica di Tropea.  (Getty Images/iStockphoto)

Una veduta panoramica di Tropea. (Getty Images/iStockphoto)

Conosciuta come la Perla del Tirreno, Tropea può vantare una delle città più belle d’Italia – ed è giusto che sia così. Bagnata nelle acque del Mar Tirreno, questa città calabrese è prescelta dai visitatori. Borgo dei Borghi 2021. I suoi paesaggi sono un susseguirsi di spiagge di sabbia bianca, acque cristalline e montagne ricoperte dalla tipica vegetazione mediterranea. A Linguata è una delle più grandi e attraenti: permette di noleggiare turchese, snorkeling e pedalò, ed è facilmente raggiungibile dalla spiaggia. Si trova nei pressi della spiaggia di Marina dell’Isola e termina presso alcuni scogli detti I Missaggi.

Marche

Numana

Spiaggia di Numana sulla costa adriatica

Spiaggia di Numana sulla costa adriatica

Getty Images/iStockPhoto

Numana è un piccolo comune marchigiano, a 25 chilometri dal capoluogo Ancona e 130 chilometri a sud. San Marino. Si trova vicino al Parco Naturale di Konero ed è particolarmente noto per le sue spiagge con acque cristalline circondate da pini e rocce. Se viaggi con bambini, Numana Bassa è la migliore perché dispone di aree dedicate ai bambini e di ogni genere di servizi e ristoranti. Se invece volete un ambiente tranquillo, leggere e fare un bagno rilassante, dovreste scegliere la spiaggia di Numana Alta, protetta dal vento dagli scogli.

READ  L'Italia saluta il rilascio dell'attivista egiziano Patrick Jogi - World

Leggi di più

Viste, Puglia

Bissomunno

La spiaggia di Bizzomunno in Puglia

La spiaggia di Bizzomunno in Puglia

Marcin Kryzak

Ad est della penisola italiana, ma più a sud, a Vieste -sempre in Puglia- vi aspetta la Spiaggia del Pizzomunno, una distesa di sabbia di tre chilometri situata alla periferia del paese noto come Castello o Cialara. Il monolito da cui prende il nome sarebbe stato, secondo la leggenda, trasformato in pietra da sirene gelose dell’amore. La spiaggia è poco profonda, ideale per fare il bagno ai bambini piccoli, in quanto ci sono molti servizi e ristoranti intorno ad essa.

Costiera Amalfitana

Positano

Spiaggia nella bellissima cittadina di Positano

Spiaggia nella bellissima cittadina di Positano

Getty Images/iStockPhoto

Vi proponiamo l’ultima delle spiagge di Positano, considerata uno degli angoli più belli del mondo. Questo paese della Costiera Amalfitana è un paese da cartolina e quindi una tappa immancabile per chi visita la zona. Lo scrittore americano John Steinbeck, ipnotizzato dalla sua bellezza, lo definì “un luogo da sogno che non sembra reale, ma la cui realtà profonda ti afferra con tutto il desiderio del mondo una volta che te ne sei andato”. Qualsiasi viaggiatore: è d’obbligo perdersi tra le sue strade ripide, gustare la migliore cucina, venire in spiaggia e arrendersi ai suoi piedi.