Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Se hai intenzione di pagare più di 1.000 euro in Spagna, avrai bisogno della carta

Anno dopo anno Il limite di pagamento in contanti è ridotto. Questa settimana è entrata in vigore una nuova legge antifrode che, oltre a regolamentare le criptovalute, crea una riduzione della quantità di fondi che possono essere pagati in contanti. Riducendo il limite incombente sulla “scomparsa definitiva” dei pagamenti in contanti, il Partito Socialista dei Lavoratori ha proposto quando questa legge è entrata in vigore.

Queste sono le misure attuate dal governo spagnolo, Confini nel resto dell’Unione Europea Qual è la posizione della Banca centrale europea sulle restrizioni monetarie? Una tendenza che è andata gradualmente aumentando, con nuove restrizioni e più paesi che puntano a ridurre i pagamenti in monete e banconote.

Quali limiti pone la nuova legge antifrode?

Il limite precedente era fissato a 2.500 euro. Tuttavia, dall’entrata in vigore Legge antifrode 11/2021 pubblicata nella Bank of England , limite generale per i pagamenti in contanti 1.000 € sono stati fissati. Così è stato descritto nella Gazzetta di Stato:

“Non possono essere pagate in contanti le operazioni nelle quali uno degli intervenienti agisca in qualità di imprenditore o professionista, di importo pari o superiore a 1.000 euro o controvalore in valuta”.

“Tuttavia, l’importo di cui sopra sarà di 10.000 euro o il suo equivalente in valuta estera quando il pagatore è una persona fisica che giustifica di non avere domicilio fiscale in Spagna e non lavora come appaltatore o professionista”.

Il negozio, il centro commerciale o l’azienda accetteranno solo fino a 1.000 € in contanti, Per importi superiori devi pagare con carta. È una misura che mira a limitare i pagamenti in contanti a ingenti somme di denaro, con l’intento che queste operazioni si riflettano meglio nei conti.

READ  Le vendite di fiori all'estero sono cresciute del 38% e i maggiori acquirenti sono stati Stati Uniti, Paesi Bassi e Canada | Economia

Questa azione riguarda le società spagnole. Per le persone al di fuori della Spagna che non sono imprese, ad esempio i turisti, il limite sarà di 10.000 €. Per i pagamenti tra persone residenti in Spagna, il limite rimane a 2.500 euro.

Carta

Hanno spiegato dal governo che la riduzione del limite è dovuta alla buona accoglienza che questa misura ha ricevuto, poiché non hanno ricevuto grandi lamentele dai gruppi interessati. Una posizione comprensibile anche per il fatto che un limite simile è stato fissato in altri paesi europei. Sebbene la Banca Centrale Europea abbia chiarito nel 2019 che “ La possibilità di pagamento in contanti è ancora molto importante per alcuni settori sociali Preferiscono usare contanti piuttosto che altri mezzi di pagamento per una serie di motivi legittimi”.

L’Unione europea è ancora in disparte

Dopo un periodo di consultazione, nel 2018 La Commissione Europea ha deciso di non imporre restrizioni sui pagamenti in contanti. Tra gli argomenti del rapporto, è stato stabilito che la limitazione del denaro contante non impedirebbe il finanziamento del terrorismo e sarebbe considerata una violazione della libertà personale degli europei e che, sebbene possa essere utile combattere il denaro nero, La sua efficacia non può essere misurata con precisione.

l’ho detto, Dal 3 giugno 2021, l’Unione Europea prevede che tutti i viaggiatori che entrano o escono con un importo pari o superiore a 10.000 € dovranno dichiararlo. Sono state inoltre aggiunte nuove voci alla definizione di denaro contante, per includere monete e prodotti in oro (con un contenuto superiore al 99,5%).

READ  Un termine che molti usano con leggerezza senza sapere cosa significhi veramente

Merid McGuinness, Commissario europeo per i servizi finanziari, espresso cosa o cosa? Il tetto di 10.000 euro è “abbastanza alto da non mettere in discussione l’euro” a corso legale e non influisce sull’inclusione finanziaria” e “abbastanza basso da rendere più difficile per i criminali riciclare grandi somme di denaro”.

Anche la Francia o l’Italia fissano il limite a 1.000 euro

La Spagna è uno dei paesi con la soglia di pagamento in contanti più bassa all’interno dell’Unione Europea, ma non è la sola. Italia Massimo fissato nel 2020 a 2.000€, con un aggiornamento Dal 1 gennaio 2022 al limite di 1.000 €.

Sopra Francia laggiù Limite di 1.000€ per i residenti dal 2015 e 15.000 euro per i non residenti. Il massimo negli uffici governativi è limitato al pagamento di 300 euro in contanti.

In Belgio c’è un limite di 3.000 euro dal 2014. In Grecia il limite è di 1.500 euro, mentre in Romania il limite è di 10.000 lei, ovvero circa 2.260 euro. In paesi come la Germania non c’è limite, ma i consumatori che vogliono pagare più di 10.000 euro devono registrarsi.

foto di copertina | Marcus Spaceki
Engadget | La fine del denaro come lo conosciamo e la corsa per sostituirlo (Clear X #99)