Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Scopri tutte le modifiche in WhatsApp Plus v12

FILE PHOTO: Il logo Whatsapp e i token elettronici binari sono visibili in questa illustrazione scattata il 26 novembre 2019. REUTERS / Dado Ruvic / Illustrazione / File Photo

Da qualche mese WhatsApp Plus è diventata una delle applicazioni più scaricate al mondo. L’interazione nel design offerta da questa app non ufficiale l’ha resa una delle app più attraenti oggi, soprattutto per Interfacce infinite e altri dettagli estetici Non offre l’apk ufficiale di WhatsApp.

Per questo motivo, la versione 12 (v12) era uno degli aggiornamenti più attesi e, a quanto pare, WhatsApp Plus non ha deluso.

Con le nuove configurazioni offerte da questa app, le persone saranno in grado di progettare ogni aspetto dell’interfaccia nel proprio utente in modo specifico e personalizzato. Dettagli come temi o caratteri e caratteri sono alcune delle funzionalità che puoi configurare con questa mod di WhatsApp.

Per quanto riguarda i temi, gli sviluppatori hanno annunciato che أعلن D’ora in poi, se lo desideri, potrai riceverne uno nuovo ogni giorno. Con questo aggiornamento non avrai ripercussioni se quello che vuoi è sentire un’interfaccia nuova e diversa ogni giorno.

D’altra parte, anche il sistema di sicurezza e privacy dell’app è stato migliorato in WhatsApp Plus v12. Ora puoi configurare la modalità Non disturbare sempre richiesta, Oltre a nascondere lo stato della connessione e delle conversazioni, nonché l’accesso al blocco del blocco.

Puoi anche bloccare o sospendere lo stato di “ultimo accesso” e attivare il messaggio di eliminazione automatica.

Il logo dell'app di messaggistica WhatsApp di Facebook Inc.  Per una fotografia su uno smartphone a Hong Kong, in Cina, martedì 7 luglio 2020. Dice il gigante di Internet Facebook Inc..  A Google e Twitter Inc.  Non elaboreranno le richieste di dati degli utenti da parte del governo di Hong Kong per il timore che la nuova legge sulla sicurezza possa criminalizzare le proteste.  Fotografo: Lam Yek/Bloomberg
Il logo dell’app di messaggistica WhatsApp di Facebook Inc. Per una fotografia su uno smartphone a Hong Kong, in Cina, martedì 7 luglio 2020. Dice il gigante di Internet Facebook Inc.. A Google e Twitter Inc. Non elaboreranno le richieste di dati degli utenti da parte del governo di Hong Kong per il timore che la nuova legge sulla sicurezza possa criminalizzare le proteste. Fotografo: Lam Yek/Bloomberg

Ora, non tutto con questa app è una meraviglia tecnologica. Sebbene molti credano che WhatsApp Plus sia il motivo perfetto per abbandonare completamente la versione ufficiale dell’app di messaggistica appartenente a Facebook, ci sono alcune persone che considerano questa affermazione un completo errore.

READ  NASA: Il cambiamento nel movimento della luna che mette in allerta gli Stati Uniti

Inoltre ci sono due bug di sicurezza (come Assenza di crittografia “end-to-end”) può portare ad hack a causa di invasioni facilmente eseguibili, e ci sono anche sanzioni inviate dall’originale WhatsApp sulla sua versione popolare.

Fin dall’inizio, WhatsApp ha assicurato che coloro che utilizzano il file apk “piratato” possano essere penalizzati a tempo indeterminato, con l’esclusione degli utenti o il numero di telefono utilizzato per scaricare WhatsApp Plus.

“Le applicazioni non supportate, come WhatsApp Plus, GB WhatsApp o quelle che affermano di poter trasferire le tue chat WhatsApp da un telefono all’altro, sono versioni modificate di WhatsApp. Queste applicazioni non ufficiali sono sviluppate da terze parti e violano i nostri Termini di servizio . WhatsApp non approva l’uso di queste app di terze parti I gestori di WhatsApp hanno annunciato all’inizio del 2021 in una dichiarazione ufficiale che le loro pratiche di sicurezza non potevano essere convalidate.

Allo stesso modo, se WhatsApp non mette al bando gli account di chi si è azzardato a installare la versione non ufficiale, secondo gli esperti, potrebbe essere questo a dare una brutta sorpresa ai suoi utenti “fedeli”.

Oltre al fatto che sarà difficile esportare le chat durante la migrazione delle informazioni da un telefono cellulare all’altro, poiché WhatsApp Plus è un’applicazione senza un abbonamento aziendale ufficiale, può portare a problemi di sicurezza che porteranno sicuramente a Cancellazione completa e nessun ritorno di dati importanti. Trattandosi di un apk illegale, il contenuto non viene bloccato e può essere perso in caso di arresto improvviso dell’app.

Continuare a leggere: