Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Scienziati della NASA in allerta per l’accelerazione della perdita di piattaforme e ghiaccio in Antartide

Gli scienziati restano attenti alla piattaforma antartica e alla perdita di ghiaccio, che sta accelerando / (Molina / Archivio)

Non è la prima volta che lo è Scienziati Avviso di impatto Il riscaldamento globale Sul Antartide. Ora, due studi di ricercatori a Laboratorio di propulsione a getto subordinare Contenitore Attenzione all’accelerazione perdita di piattaforme S Ghiaccio dell’Antartide. Inoltre, hanno indicato che questa situazione influenzerà il Innalzamento del livello del mare globalecome tale La calotta glaciale del continente bianco ha “perso massa negli ultimi decenni” con “un iceberg che ha generato il doppio delle stime precedenti”.

I primi lavori pubblicati sulla rivista temperare la naturaè fortuna una cartina Mostra “Come la nascita di un iceberg (la separazione del ghiaccio da un fronte di ghiaccio) ha cambiato la costa dell’Antartide negli ultimi 25 anni”, dove Il bordo della calotta glaciale si separa in queste forme congelate “più velocemente di quanto possa essere sostituito”.

Mentre il secondo che è stato trasmesso Dati scientifici del sistema terrestrein grande dettaglio “Come Assottigliamento del ghiaccio in AntartideQuando l’acqua dell’oceano si scioglie, si diffonde dai bordi esterni del continente al suo interno, quasi il doppio Nelle parti occidentali della calotta glaciale nell’ultimo decennio.

Gli scienziati lo hanno avvertito
Gli scienziati hanno avvertito che “quando le calotte glaciali si restringono e si indeboliscono, i massicci ghiacciai del continente tendono ad accelerare e ad aumentare il tasso di innalzamento del livello del mare globale”.

decisamente , Ciad Verdel’autore principale dello studio e scienziato del JPL, ha descritto cosa sta succedendo in Antartide:L’Antartide sta crollando“.”Man mano che le piattaforme di ghiaccio si restringono e si indeboliscono, i massicci ghiacciai del continente tendono ad accelerare e ad aumentare il tasso di innalzamento del livello del mare globale.‘ ha osservato l’esperto.

READ  Ecco come il tuo account viene rubato tramite SMS

Come hanno avvertito gli studiosi,La maggior parte dei ghiacciai antartici si svuota nell’oceano, dove finiscono in banchi di ghiaccio galleggianti spessi fino a 3 chilometri (2 miglia) e larghi 800 chilometri (500 miglia).“, essendo” pastiglie di ghiaccio Si comportano come capriateDa queste struttureImpedisci al ghiaccio di scivolare semplicemente nell’oceano“.

Gli scienziati della NASA hanno potuto misurare il diradamento del ghiaccio misurandone l'altezza variabile / (EFE / Federico Anfitti / File)
Gli scienziati della NASA hanno potuto misurare il diradamento del ghiaccio misurandone l’altezza variabile / (EFE / Federico Anfitti / File)

Tuttavia, quando lo sei formazioni “Noi siamo stabileLoro hanno ciclo naturale di nascita e rifornimento che mantengono il suo volume abbastanza costante nel lungo periodo”, ma in ultimi decenni “L’oceano si stava riscaldando destabilizzazione delle piattaforme di ghiaccio antartiche Sciogliendolo dal basso, rendendolo di più magra S debole“.

Per rilevare questa situazione nel continente bianco, i ricercatori hanno utilizzato altimetri satellitari che Sono stato in grado di misurare il processo di assottigliamento del ghiaccio misurandone l’altezza che cambia. Tuttavia, fino a questo studio, le immagini satellitari non erano state utilizzate per questo tipo di analisi, perché “era difficile da interpretare”.

per i ricercatori, "È improbabile che l'Antartide riesca a tornare a com'era prima del 2000 entro la fine di questo secolo" / (Getty Images)
Per i ricercatori, “È improbabile che l’Antartide possa tornare a crescere prima del 2000 entro la fine di questo secolo” / (Getty Images)

“Ad esempio, potresti immaginare di guardare un’immagine satellitare e provare a distinguere tra un iceberg bianco, una piattaforma di ghiaccio bianca, un mare di ghiaccio bianco e persino una nuvola bianca. Questo è sempre stato un compito difficile”, ha detto Green, notando cheOra abbiamo abbastanza dati da più sensori satellitari per vedere un quadro chiaro di come si è evoluta la costa dell’Antartide negli ultimi anni“.

Come hanno spiegato gli esperti, hanno compilato questo studio Le immagini satellitari del continente “nelle lunghezze d’onda visibili, termiche, infrarosse (calore) e radar dal 1997” hanno ulteriormente combinato queste misurazioni “Capendo il flusso di ghiaccio ottenuto da un progetto di mappatura dei ghiacciai della NASA, hanno mappato i bordi delle piattaforme di ghiaccio a circa 30.000 miglia lineari (50.000 km) al largo della costa dell’Antartide”.

I dati raccolti hanno permesso agli scienziati di scoprirlo
I dati raccolti hanno permesso agli scienziati di vedere “come le tendenze a lungo termine e i modelli meteorologici annuali influenzano il ghiaccio” / (file)

I risultati hanno allertato gli esperti che le perdite alla nascita hanno finora superato la crescita naturale della piattaforma di ghiaccio che “È improbabile che l’Antartide riesca a tornare a com’era prima del 2000 entro la fine di questo secoloInoltre, hanno sottolineato che queste informazioni indicano che “si possono prevedere perdite maggiori: le più grandi piattaforme di ghiaccio dell’Antartide sembrano dirigersi verso grandi eventi di parto nei prossimi 10-20 anni”.

READ  Il giorno è arrivato: gli utenti Android e Windows potranno effettuare chiamate FaceTime, qui le mostriamo

Al lavoro, gli scienziati lo hanno messo in guardia Questo risultato raddoppia le stime precedenti di perdita di ghiaccio dalle piattaforme di ghiaccio galleggianti in Antartide dal 1997, da 6 miliardi a 12 miliardi di tonnellate”, come La perdita di ghiaccio dalla nascita ha indebolito le piattaforme di ghiaccio e ha consentito ai ghiacciai antartici di fluire più rapidamente nell’oceano, accelerando il tasso globale di innalzamento del livello del mare..

Lo hanno avvertito i ricercatori
I ricercatori hanno avvertito che “la perdita di ghiaccio dovuta al parto ha indebolito le piattaforme di ghiaccio e ha consentito ai ghiacciai antartici di fluire più rapidamente nell’oceano”. / (Jeremy Harbeck/OIB/NASA)

Quanto alla seconda opera, che gli studiosi hanno chiamatocomplementare‘, era basato su Analisi di “quasi 3 miliardi di punti dati” da sette altimetri spaziali per produrre il set di dati continuo più lungo sul cambiamento di altitudine della calotta glaciale, un indicatore della perdita di ghiaccio, dal 1985.” Per questa informazione, I ricercatori hanno dovuto “compilare e analizzare gli enormi file di misurazione in un set di dati ad alta risoluzione che ha richiesto anni di lavoro e migliaia di ore di calcolo sui server della NASA”.

Per ottenere queste informazioni, gli scienziati hanno utilizzato aMisurazioni radar e laser dell’altezza del ghiaccio con precisione centimetricaIn questo modo sono stati in grado di “produrre mappe mensili della variazione della perdita di ghiaccio alla massima risoluzione mai realizzata”. I dati raccolti hanno permesso loro di vedere “come le tendenze a lungo termine e i modelli meteorologici annuali influenzano il ghiaccio”.che mostra anche “l’ascesa e la caduta della calotta glaciale mentre i laghi subglaciali si riempiono e svuotano regolarmente miglia sotto la superficie”.

READ  Come scaricare WhatsApp Plus 19.30: Come installare l'APK e quali sono le sue funzioni | gioco sportivo

Piccoli cambiamenti Come questi, in combinazione con miglior comprensione Le tendenze a lungo termine in questo set di dati aiuteranno i ricercatori Comprendere i processi che influenzano la perdita di ghiaccio“Condurrà a migliori stime future dell’innalzamento del livello del mare”, ha affermato Johan Nilsson, autore principale dello studio e membro del JPL. “Condensare i dati in qualcosa di più utile su larga scala potrebbe avvicinarci alle scoperte di cui abbiamo bisogno per comprendere meglio il nostro pianeta e aiutarci a prepararci per gli impatti futuri dei cambiamenti climatici.‘, ha finito.

Continuare a leggere: