Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Scambio di tensione tra Mbappé e Vertonghen: spinte, schiaffi e urla per segnare un gol in faccia nella vittoria della Francia sul Belgio in Coppa dei Campioni

Scambio di tensione tra Mbappé e Vertonghen: spinte, schiaffi e urla per segnare un gol in faccia nella vittoria della Francia sul Belgio in Coppa dei Campioni

Incrocio tra Kylian Mbappe e Jan Vertonghen nella sfida tra Francia e Belgio degli ottavi di finale di Coppa dei Campioni
Segui tutte le informazioni e i risultati dell’Euro Cup qui

La Francia batte il Belgio 1-0 e si qualifica per gli ottavi di finale della Coppa dei Campioni Il che è controverso Germania. Il secondo classificato al mondo avrebbe meritato di vincere, ma solo all’85’ è riuscito a trasformare la palla con un tiro da fuori area. Randall Kolo Mwani Che ha deviato Jan Vertonghenche ha recitato nel crossover con Kylian Mbappe. Infatti, l’attaccante ha gridato il gol al difensore mentre i francesi festeggiavano.

Mbappé E Vertonghen Si sono incontrati 15 minuti fa in una rissa a centrocampo. In quel momento, il francese lo ha spintonato e ha messo una mano sul volto del belga, che ha preferito non rispondere in mezzo a un’atmosfera calda, nonostante fosse accusato di trattare il nuovo attaccante del Real Madrid come un “bambino che piange”. C’è giudizio Glenn Nyberg Avvicinati ai giocatori per stabilire i limiti. Sono due squadre che si conoscono molto bene, ad esempio si sono affrontate in semifinale di un torneo Mondiali di Russia 2018Nella partita, che si è conclusa con la vittoria dei francesi per 1-0.

Questo avvenne all’epoca di entrambi Colo Mwani Quando Kiki Allora uscì per festeggiare con i suoi amici, e per strada lo vide. Vertonghen E l’ultima volta gli ha gridato il gol. Yan è stato ammonito al 75′ e sapeva che se avesse risposto in qualche modo avrebbe potuto essere espulso. Lì il difensore 37enne ha mostrato tutta la sua esperienza.

READ  La Spagna continua a contare le vittorie ai Giochi Europei di Cracovia

* Il gol di Vertonghen contro

MbappéChe è tornato a giocare con la maschera protettiva a causa del colpo al naso subito nella prima partita della competizione. Ha grande personalità e non si arrende a nessuno quando deve incrociare la strada con l’avversario, ed è il caso di lunedì non era un’eccezione.

La stella francese cerca ancora di vincere un altro titolo con la sua squadra Coppa del Mondo raggiunto nel Russia 2018. Dopo questa competizione e il tempo libero, Kylian si unirà al suo nuovo club Real Madridnel passo più forte del mercato europeo.

Mbappe urla al gol di Vertonghen (clip TV)

Franciache ha vinto due volte Coppa degli Europei (1984 e 2000), è uno dei migliori candidati per questa edizione, nonostante la sua scarsa brillantezza al primo turno. È arrivato secondo nel Gruppo 4 con 5 punti di distacco Austria Il suo bottino ha raggiunto i 6 punti grazie alle sue due vittorie (3-1 vs Polonia E 3-2 litri OlandaInfatti, alla prima apparizione, perse contro i Galli (1-0).

Diretto dall’equipaggio Didier Deschampsl’attuale secondo classificato al mondo, ha Mbappé Come numero massimo, e nei quarti di finale, affronterà la vincente Portogallo-Slovenia. Nel caso in cui giochi il confronto contro la squadra lusitana, è un altro avversario con cui ha saputo misurarsi, ed era nella finale di Coppa dei Campioni 2016, che era nelle mie mani. Cristiano Ronaldo E l’azienda.

Per gli ottavi di finale le partite si disputeranno tra… Romania-Paesi Bassi E Austria-Turchia. Al momento le chiavi confermate per i quarti di finale sono: Spagna-Germania, Inghilterra, Svizzera. Le partite si giocheranno tra le prime otto squadre del torneo tra venerdì e sabato.

READ  ◉River oggi: il club brasiliano che vuole Quintero, l'attaccante che può partire e le ultime novità

La classifica si avvia verso la finale:

Di più!