Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ronnie Arias rivela quale sia stata la drammatica perdita di sua sorella: “Non ha mai saputo nulla”

questa domenica, Ronnie Arias (59) Ha detto che per alcuni mesi ha svolto un duplice ruolo di padre e figlio con il nipote di 21 anni, che è stato lasciato in sua custodia dopo la morte della sorella. L’autista che in questi giorni partecipare attivamente a Gran Premio della Cucina, calcolato in implacabile La donna di 56 anni è morta per un ictus mentre era in vacanza nel sud del Paese per l’estate.

Tutto è iniziato quando Gustavo Mendes Ha chiesto se aveva il desiderio di essere padre e se aveva pensato a un modo speciale per realizzarlo. “Per la maternità surrogata, devi essere un milionario e io sono un lavoratore, ma l’idea non mi è mai passata per la testa. Pablo ha sempre voluto sposarsi e ho detto che avere un bambino potrebbe essere buono, ma la vita mi si addice perché ora Ho un nipote che è un padre e mezzo “, ha detto Rooney. figlio mio”.

“Penso che mia sorella mi abbia lasciato un bellissimo regalo, che è mio nipote con cui vivo per questi anni della mia vita”, ha aggiunto Rooney, mentre Mendes gli chiedeva cosa fosse successo a sua sorella. “Per renderti le cose più facili, ha avuto un ictus. Ha preso il cellulare per scattare una foto a Southern Lakes e non l’abbiamo mai ripresa. Era a gennaio”, ha rivelato l’autista.

“È una bella storia che si è conclusa con la donazione di organi, perché la vita va avanti e perché è così importante che sappiano di poter continuare a vivere attraverso la donazione di organi. Ci sono occhi che puoi continuare a vedere da persone che non hai mai visto prima. Non scopri mai nulla “, ha concluso Ronnie Arias sulla perdita di sua sorella.

READ  Javier Cordone, ex Dani La Chepe, ha offerto una clamorosa difesa dopo averlo accusato di tradirla: "L'ho sempre rispettata"