Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Roberto Cox e uno scambio teso con Felipe Bianchi

Ho scritto intrattenimento Il

Roberto Cox È uno dei giornalisti più famosi dell’ambiente locale. Così, con la sua lunga carriera nei media, si è distinto per il suo ruolo in “Chilevisión Noticias”, fornendo le informazioni più aggiornate ai telespettatori.

Nello stesso modo, Roberto Cox Lo stesso fa sui suoi social, accogliendo un gran numero di follower interessati alle sue notizie. Quindi, ha raccolto più di 120.000 fan su Instagram. sei uno di loro?

Ma questa volta la polemica è avvenuta nel social network dell’uccello. È stato Twitter che ha visto un teso crossover con Filippo BianchiPresentatore sportivo. Dal Salone del Cile, vi raccontiamo i dettagli della breve disputa.

Tutto è iniziato con il tweet di Felipe, che ha scritto: “È un brutto momento per essere italo-cileni. I Paesi sono fuori dai Mondiali. I Paesi vanno molto vicini al ritorno dell’estrema destra. Non importa cosa abbia portato a o meglio parte di un’analisi più approfondita”. È pericoloso. E triste. almeno per me“.

Ironia della sorte, lo era Il volto di un volontario della comunità che ha risposto: “Ottimo punto Felipe. È un fenomeno da analizzare. Il legame evidente tra le scarse prestazioni del calcio cileno e italiano con l’ascesa dell’estrema destra in entrambi i Paesi”.. Come ho fatto a non pensarci prima! “

Attenzione ai collegamenti tra Rueda e Lasarte con il Gruppo Lima.

Di fronte al sarcasmo, Bianchi non è rimasto in silenzio e ha risposto: “Mi piacciono le persone con il senso dell’umorismo, che capiscono i paradossi. Sono sempre stato associato all’intelligenza, è molto illustrativo. Altro: in che parte lo dici è correlato o esiste una relazione causale?”

READ  Camila Homs ha un account Instagram segreto: People Online

Ha attaccato l’annunciatore dicendo: “Devo essere io. La mia comprensione della lettura sta fallendo, a quanto pare”. Roberto Cox. Attraversamento teso da ricordare! Cosa ne pensi della discussione che si è svolta?