Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quelli con Windows 7 e Windows 8 saranno vulnerabili agli attacchi informatici

Windows 7 non avrà più il supporto per la sicurezza come Windows 8 a partire da gennaio 2023.

Versioni del sistema operativo di Microsoft, Windows 7 S Windows 8, Sta per far parte del passato e questo non è raccomandato perché l’azienda smetterà di dare Supporto per la sicurezza In particolare nei prossimi giorni 10 gennaio 2023.

Nonostante il fatto che entrambe le versioni abbiano smesso di aggiornarsi da anni 2020 S 2016, Rispettivamente, l’azienda tecnologica li ha tenuti per ora, grazie Patch di sicurezza Il che dava loro la possibilità di continuare ad essere utilizzati dalla comunità senza problemi, perché questi dati fornivano un adeguato livello di protezione contro Attacco al caffè.

Ora, con la pubblicità, i criminali informatici troveranno il modo di decifrare un file Totale S sicurezza di questi sistemi se non sono aggiornati ai sistemi più recenti.

I sistemi Windows 7 e Windows 8 saranno vulnerabili agli attacchi informatici a partire dal 10 gennaio 2023
I sistemi Windows 7 e Windows 8 saranno vulnerabili agli attacchi informatici a partire dal 10 gennaio 2023

Passando a sistemi più avanzati come Sistema operativo Windows 10 Quanto a Sistema operativo Windows 11 Questo avrebbe dovuto essere fatto due anni fa, quindi non aumenta il numero di file 100 milioni di dispositivi Coloro che hanno utilizzato versioni precedenti del sistema hanno avuto il tempo di cambiare, potranno almeno ottenere un supporto di sicurezza garantito 2025, prima che diventi obsoleto e vulnerabile criminali informatici.

Il modo più conveniente per aggiornare è fare riferimento al sito Web ufficiale per il download Microsoft. In esso, gli utenti potranno trovare le istruzioni esatte per l’installazione di un file Sistema operativo più recente, oltre ai requisiti di sistema per funzionare correttamente.

READ  Storico gioco per computer che sarà disponibile per i telefoni cellulari

se fosse il computer portatile con cui l’utente è in esecuzione incompatibile Sistema operativo Windows 11dovresti considerare di lavorare con la versione 10, anche se in tal caso si consiglia di cambiare l’hardware per garantire versioni L’ultimo sistema è in arrivo aggiornamenti Probabilmente.

Browser come Google Chrome S Mozilla Firefox Smetteranno inoltre di fornire supporto di sicurezza agli utenti, almeno su questi sistemi operativi.

Nel caso se Cromo È già stato confermato da Il Google Questo supporto terminerà definitivamente 15 gennaio 2023la data in cui hai esteso “Assistenza con aggiornamenti critici di sicurezza e stabilità”, mentre sei in Volpe di fuoco Questo potrebbe terminare nel mese di gennaio o, in mancanza, nel giugno di quest’anno.

Google Chrome smetterà inoltre di fornire supporto di sicurezza per le sue versioni installate sui dispositivi che eseguono Windows 7. REUTERS / Dado Ruvic / Illustration
Google Chrome smetterà inoltre di fornire supporto di sicurezza per le sue versioni installate sui dispositivi che eseguono Windows 7. REUTERS / Dado Ruvic / Illustration

“(L’utente) deve assicurarsi che il suo dispositivo funzioni con lui Sistema operativo Windows 10 o versioni successive da cui continuare a ricevere gli aggiornamenti CromoSi riferisce a Google in una dichiarazione sito web ufficiale.

Anche lo stesso Edge navigatore progettato da Microsoft terminerà il supporto per le sue versioni di Finestre 7 e 8 Si tratta solo di concentrarsi sulle versioni recenti del sistema. Il nuovo Edge 109 sarà lanciato in 12 gennaio E non offrirà questa funzionalità ai sistemi più vecchi, cosa che ovviamente farà. Ufficio 365.

Sebbene il pacchetto software funzionante Microsoft Continuerà a essere supportato nell’ultima versione di questi sistemi Le versioni precedenti, le versioni successive non saranno compatibili con esso e qualsiasi tentativo di installare una versione più recente su di esso risulterà in un messaggio di errore. Errore.

READ  WhatsApp: come programmare la modalità vacanza nell'app | app | tecnologia | Android | iOS | WASSAP | GIOCO SPORTIVO

Continuare a leggere: