Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quattro benefici di questo agrume per la tua salute

Notizie correlate

Non si sa esattamente quando l’uomo iniziò a coltivare i limoni e ad inserirli regolarmente nella sua dieta, anche se secondo alcuni storici la coltivazione e il commercio dei limoni risalgono a Assam, una regione dell’India nord-orientaleDove iniziò ad essere coltivato più di 2500 anni fa.

“I commercianti arabi diffondevano i limoni in Medio Oriente e in Africa intorno all’anno 100 dopo Cristo, per poi arrivare in Italia già nell’anno 200”, spiega lo storico Borja Sacristan. Fu solo nel X secolo che la sua coltivazione da consumo divenne comuneFino ad allora era usata come pianta ornamentale che dona profumo più che cibo.

“La Spagna arrivò con gli arabi nell’XI secolo e si espanse in tutto il Mediterraneo fino al suo apice nel XV secolo”, aggiunge Sacristan. I greci lo usavano per annusare il lino e proteggerlo dagli insetti. Gli spagnoli lo presentarono in America, dove Finì per crescere in grandi fattorie in California e FloridaE durante le traversate dei grandi mari, è stata una perfetta alleata per porre fine allo scorbuto, una malattia causata da una carenza di vitamina C.

Il suo consumo era ossessionato da capi piramidi come Nerone, che lo usava regolarmente per paura di essere avvelenato, e anche protagonista di canzoni come Lemonte, un albero di limoni di Enrico Stefano. A volte gli venivano attribuite proprietà quasi magiche.Per lo più miti senza alcuna prova scientifica.

Proprietà antiossidanti

Limone Bombolette antiossidanti cariche di vitamina CSpiega Jose Gallardo, un nutrizionista specializzato in obesità e sovrappeso. Questa vitamina è coinvolta nella formazione del collagene, nella riparazione di ossa, denti e globuli rossi.

READ  VIDEO: Russia e Bielorusia inspeccionan unidades de sus Fuerzas Armadas come preámbulo per los ejercicios militaris conjuntos Resolución Aliada-2022

Aiuta ad assorbire il ferro

“Per beneficiare davvero delle proprietà del limone, basta inserirlo nella dieta e Non cadere nei falsi miti sull’acqua con il limone a stomaco vuoto o sulle sue proprietà depurative‘, aggiunge il dietista.Mangiare il limone aiuta l’intestino ad assorbire il ferro non eme (che è di origine vegetale come legumi, noci o verdure a foglia), grazie al suo contenuto di vitamina C.

Per 100 grammi, contiene 50 milligrammi di questa vitamina che contiene anche Effetti epato-iperglicemici e antimicrobicicome rivela A audit Condotto dal Dipartimento di Biochimica, Università di Allahabad, India.

Previene i calcoli biliari e renali

Contiene fibre di pectina Il limone è raccomandato per le persone che soffrono di calcoli biliari e renalicome pubblicato da studia dell’Università di Castilla-La Mancha. Oltre a mangiare acidi grassi omega-3, acido oleico, calcio, magnesio, fibre, frutta, verdura, latticini, noci e caffè.

buono per il cuore

Fondazione spagnola del cuore (FEC) Il limone è raccomandato per le persone con pressione alta. Possibile beneficio grazie agli acidi citrici che aiutano a ossidarsi e a liberarsi dei grassi che interferiscono con il corretto funzionamento del cuore. Inoltre, il suo contenuto di flavonoidi aiuta a combattere quello che è noto come colesterolo cattivo Ricerca È stato realizzato da diverse istituzioni italiane.

false leggende

Che l’acqua con le fette di limone sia un falso mito senza prove scientifiche, ed è consigliato da molti celebrità e influencer, bocciato anche da molti professionisti ed esperti. “Se l’acqua al limone ha davvero infiniti vantaggi, con quanto è economico il sistema e senza problemi collaterali, come mai nessun servizio sanitario pubblico e nessuna singola amministrazione sanitaria nel mondo sviluppato lo ha? È stato impiantato come uno dei suoi protocolli nei pazienti ospedalizzati? Come mai non compare anche in nessuna raccomandazione ufficiale? “ Blog.

READ  Tecniche infallibili per controllare l'insonnia e liberarsene di nuovo

Non è nemmeno una disintossicazione.

Il limone è anche accreditato di proprietà come il rafforzamento del sistema immunitario. È vero che la vitamina C ha un ruolo protettivo e antiossidante, tuttavia, Il limone contiene solo 1/3 Dose giornaliera consigliata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per gli uomini (90 mg/giorno) e meno della metà di quello raccomandato per le donne (75 mg/giorno).

Inoltre non funziona per prevenire il raffreddore o l’influenza, per non parlare di purificare il tuo corpo. fatto, Le diete o i frullati disintossicanti, a parte il puro marketing, sono considerati un pericolo per la salutesecondo riviste come Giornale di nutrizione umana e dieteticaIl Bollettino medico britannico Anche Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA). “Il limone incluso nei pasti quotidiani è un ottimo integratore, poiché fornisce nutrienti interessanti all’organismo, tuttavia, da solo, non è sufficiente per ottenere le vitamine e i minerali necessari”, afferma Gallardo.