Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quando è stata l’ultima volta che un asteroide ha colpito la Terra?

Un asteroide lungo circa 330 metri, delle dimensioni della Torre Eiffel, si sta dirigendo verso la Terra e dovrebbe passare nelle vicinanze a dicembre, secondo il tracker di asteroidi della NASA.

Come ho detto precedentemente Centro NASA per gli studi sugli oggetti vicini alla Terra, Circa 26.115 asteroidi hanno osservato la Terra dal 1990. Di questi, 888 avevano più di un chilometro di diametro, il che li rendeva due volte e mezzo più alti dell’Empire State Building di New York, per esempio.

Ma quando è stata l’ultima volta che un asteroide ha colpito la Terra?

come Marina Brozovic, Scienziato del Jet Propulsion Laboratory della NASA, la risposta dipende dalla tua definizione dell’asteroide che lo colpisce. Nello show, Brozovic ha detto che gli asteroidi più piccoli colpiscono la Terra quasi sempre”Abbiamo chiesto a uno scienziato della NASADalla NASA, molti di loro non raggiungono nemmeno la superficie della Terra, il che significa che non c’è alcun effetto sulla terra o sul mare o che non ha conseguenze gravi.

La concezione di questo artista mostra la presenza di grandi asteroidi che penetrano nell'atmosfera povera di ossigeno della Terra.  (SWRI/DAN DURDA, Simon Marchi)
La concezione di questo artista mostra la presenza di grandi asteroidi che penetrano nell’atmosfera povera di ossigeno della Terra. (SWRI/DAN DURDA, Simon Marchi)

La NASA ha nominato qualsiasi asteroide di 140 metri o più, Avvicinati al pianeta come un asteroide potenzialmente pericoloso (PHA), dato il potenziale per causare danni catastrofici alla Terra. Durante il secolo scorso, NSL’asteroide più significativo che ha colpito la Terra aveva le dimensioni di un piccolo edificio che ha sorvolato la Russia nel 2013. Quell’asteroide si è disintegrato a soli 20 km. dal suolo, causando la diffusione di un gran numero di meteoriti sulla città russa di Chelyabinsk.

READ  Blizzard ha più videogiochi in fase di sviluppo, oltre a Diablo 4, Overwatch 2 e Diablo Immortal.

Ma quando è stato l’ultimo asteroide che ha avuto un enorme impatto sul nostro pianeta, lasciando crateri sulla sua scia e causando un’enorme distruzione? “Dobbiamo tornare indietro nel tempo per un evento come questo. Non è facile scoprire quegli antichi crateri. Attualmente è pieno di sedimenti o potrebbe trovarsi sul fondo dell’oceano.Brozovic ha risposto.

Durante i primi anni di vita della Terra,Il pianeta è stato bombardato violentemente da enormi asteroidi antichi, 10 volte più spesso di quanto si pensasse in precedenza, e potrebbe aver ritardato la capacità del pianeta di supportare la vita. Tuttavia, anche oggi, gli asteroidi possono attraversare la Terra inosservati. Ad ottobre, un asteroide ha sfiorato la Terra a soli 3.000 chilometri dalla superficie del pianeta, meno di un quarto del diametro del pianeta, ma nessuno se ne è accorto fino a dopo il fatto.

    Rappresentazione artistica di un sorvolo ravvicinato dell'asteroide vicino alla Terra ricco di metalli 1986 DA.  Gli astronomi che utilizzano il telescopio a infrarossi della NASA hanno confermato che l'asteroide è per l'85% di metallo.  (Addie Graham/Università dell'Arizona)
Rappresentazione artistica di un sorvolo ravvicinato dell’asteroide vicino alla Terra ricco di metalli 1986 DA. Gli astronomi che utilizzano il telescopio a infrarossi della NASA hanno confermato che l’asteroide è per l’85% di metallo. (Addie Graham/Università dell’Arizona)

Ma il rischio di collisione rimane latente. Un altro asteroide La sua lunghezza è di circa 330 metri, che è la dimensione della Torre Eiffel, Si sta dirigendo verso la Terra e dovrebbe passare nelle vicinanze a dicembre, secondo il tracker di asteroidi della NASA.

Secondo calcoli scientifici Passerà a 3,9 milioni di chilometri dalla Terra. È uno dei quattro metodi Near-Earth di questo secolo di asteroide 4660 Neris Ha un diametro di 330 metri, è stato scoperto nel 1982 e orbita attorno al sole ogni 664 giorni.

READ  Come non apparire su Internet dal computer

Durante il passaggio dell’asteroide vicino alla Terra La NASA lancerà quella che descrive come la prima missione di test di difesa planetaria al mondo. Quel compito, chiamato Freccia (Double Asteroid Redirect Test) includerà Un’astronave si è scontrata con un piccolo asteroide nel tentativo di cambiare leggermente la sua orbita.

Nereus arriverà a 3,9 milioni di km dalla Terra, ed è poco Più di 10 volte la distanza media tra la Terra e la Luna. Sebbene sia classificato come “Potenzialmente pericoloso”, potrebbe essere un file La potenziale minaccia per il nostro pianeta è bassa a causa della loro distanza dal nostro pianeta.

L'asteroide Apophis 99942, che ha un diametro simile a quello di Nereus, dovrebbe passare a 32.000 km dalla Terra nell'aprile 2029 (Getty Images)
L’asteroide Apophis 99942, che ha un diametro simile a quello di Nereus, dovrebbe passare a 32.000 km dalla Terra nell’aprile 2029 (Getty Images)

Mentre Nereus passava vicino al nostro pianeta in 2002, e lo farà di nuovo in 2060 e 2071. all’evento per 2060Nereus dovrebbe passare 1.2 milioni di km dalla Terra, poco più di tre volte la distanza media tra la Terra e la Luna.

Si prevede che l’asteroide 99942 ApophisCon un diametro simile a quello di Nereus, è passato a 32.000 km dalla Terra nell’aprile 2029. E nel marzo di quest’anno, La NASA ha pubblicato una dichiarazione che conferma al mondo che i suoi calcoli “non mostrano alcun pericolo di collisione”. [de Apophis] Almeno per i prossimi cento anni”.

Ciò non ha impedito all’agenzia di operare Modi per difendere la Terra nel caso in cui il pianeta cada in rotta di collisione con un oggetto di grandi dimensioni nello spazio.

L’astronave che prevede di scontrarsi con un piccolo asteroide in missione Freccia Disponibile sul sito di lancio all’indirizzo Base delle forze spaziali di Vandenberg, California, e uscirà il 23 novembre.

    Illustrazione della navicella spaziale Lucy accanto all'asteroide troiano (NASA)
Illustrazione della navicella spaziale Lucy accanto all’asteroide troiano (NASA)

La navicella si dirigerà verso il piccolo asteroide Dimorphos, che orbita attorno a un asteroide compagno più grande chiamato DidimoNessuno di loro rappresenta una minaccia per la Terra.

READ  Neymar mostra le sue prime foto e racconta il suo rilascio in Battle Royale

L’obiettivo è mostrarlo La navicella spaziale può volare autonomamente verso un asteroide bersaglio e “cineticamente scontrarsi con esso”.

Successivamente, utilizzando telescopi terrestri per misurare gli effetti dell’impatto sul sistema di asteroidi, La missione migliorerà le capacità di modellazione e previsione per aiutarci a prepararci meglio per una vera minaccia di asteroidi ha detto la Nasa.

Continuare a leggere: