Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quali squadre dominano con i giocatori nelle finali dei Mondiali?

Francia sarà un concorrente Argentina Alla fine di Coppa del Mondo 2022è già garantito che una serie straordinaria che dura da quattro decenni continuerà quando domenica si giocherà la partita decisiva della competizione.

Almeno un giocatore è un dieci volte campione Bundesliga (e attuale difensore) Bayern Monaco E gigante Serie A Inter Ha giocato tutti i Mondiali GlobalismoDalla vittoria per 3-1 dell’Italia sulla Germania Ovest nella partita decisiva di Spagna 1982.

Lionel Messi E la società si affronterà Francia Nella finale del 2022, che si terrà a Stadio Luisil Bayern Monaco E il Inter Avranno di nuovo un co-giocatore.

Successivamente, presentiamo una recensione di questi giocatori in Bayern E l’Inter che ha reso possibile questa famigerata impresa.

Bayern: Karl-Heinz Rummenigge, Paul Breitner, Wolfgang Dreamer (Germania Ovest).

Bayern e Inter hanno avuto lo stesso numero di rappresentanti al Santiago Bernabés, con entrambe le squadre che hanno prestato tre giocatori per la finale del 1982. La partita è stata un classico: dopo un primo tempo senza reti, gli azzurri hanno ottenuto una splendida vittoria per 3-1 sui rivali europei . I nerazzurri Altobelli hanno messo la ciliegina sulla torta segnando il terzo gol della sua squadra davanti a 90.000 spettatori.

Messico 1986: Argentina 3-2 Germania Ovest

Bayern: Lothar Matthaus, Dieter Hoeness, Norbert Eder (Germania Ovest)

Inter: Karl-Heinz Rummenigge (Germania Ovest)

Nonostante quattro giocatori del Bayern e dell’Inter abbiano puntato nella stessa direzione, non hanno potuto impedire alla squadra della Germania Ovest di subire la seconda sconfitta consecutiva in Coppa del Mondo, soccombendo contro l’Argentina davanti a un pubblico vibrante di 114.600 spettatori. All’Estadio Azteca di Città del Messico. Nonostante tutte le prestazioni miracolose di Diego Armando Maradona durante la competizione, il leggendario ’10’ non ha mai segnato in finale. Il gol della vittoria per l’Argentina è stato trasformato dal centrocampista Jorge Burruchaga.

READ  I 5 migliori film da casinò più veri

Italia 1990: Germania Ovest 1-0 Argentina

Bayern: Klaus Augenthaler, Jurgen Koehler, Stefan Reuter (Germania Ovest).

Inter: Andrea Brehme, Jurgen Klinsmann, Lothar Matthaus (Germania Ovest)

I tedeschi si riscattarono nel 1990, affidandosi alla loro rosa di sette giocatori provenienti da Bayern e Inter quando sconfissero di un gol gli argentini allo Stadio Olimpico di Roma. All’86’ alla Germania è stato assegnato un calcio di rigore. Mateus, il solito incaricato di riscuotere il massimo dei rigori, si sentiva a disagio con i suoi nuovi stivali. Ha quindi consegnato gli onori al terzino dell’Inter Prima, che si è girato per suggellare il punteggio.

USA 1994: Brasile 0-0 Italia (3-2 rigori)

Bayern: Jorginho (Brasile)

fra: Nicola Berti (Italia)

Solo un giocatore per squadra in questa divisione transalpina ha raggiunto la finale del 1994: il terzino destro Jorginho ha giocato contro il centrocampista destro italiano Berni. Jorginho ha trascorso solo 21 minuti in campo al Rose Bowl di Pasadena prima che un infortunio lo costringesse a essere sostituito da un giovane di nome Cafu. La partita si è conclusa a reti inviolate ai calci di rigore, quando Roberto Baggio (che poi ha trascorso due anni con la maglia dell’Inter) ha colpito un tiro decisivo dalla traversa, regalando il trofeo alla Seleçao.

Francia 1998: Francia 3-0 Brasile

Bayern: Bixente Lizarazu (Francia)

Inter: Youri Djorkaeff (Francia), Ronaldo Nazario (Brasile)

Ronaldo non è stato incluso nella formazione titolare del Brasile dopo aver subito un attacco epilettico nel pomeriggio della partita e trascorso diverse ore in ospedale. L’attaccante nerazzurro è però rientrato tra i suoi convocati e ha finito per giocare tutti i 90 minuti, nonostante sia sembrato tranquillo per gran parte del match. Da parte sua, la Francia, ispirata dalle gesta di Zinedine Zidane, ha ottenuto un clamoroso 3-0 contro la Francia allo Stade de France.

READ  Italia: - Berlusconi ha creduto alle sue affermazioni e ha affermato il suo sostegno ai valori europei e occidentali - Spagna

Giappone/Corea del Sud 2002: Brasile 2-0 Germania

Bayern: Oliver Kahn, Karster Juncker, Thomas Link, Jens Jeremys (Germania)

Inter: Ronaldo Nazario (Brasile)

Dopo la delusione subita nel 1998, O Fenomeno è tornato alla sua forma migliore al primo Mondiale che si è svolto in Asia, alzando la Scarpa d’Oro della competizione con otto gol. L’attaccante dell’Inter ha segnato entrambi i gol del brasiliano in finale Yokohama regalare al suo Paese la Coppa del Mondo per la quinta volta, un record nella competizione.

Germania 2006: Italia 1-1 Francia (5-3 rigori)

Bayern: Willy Signol (Francia)

fra: Marco Materazzi (Italia)

Anche se la finale della Coppa del Mondo 2006 Sagnol non sarà ricordata per la sua prestazione Materazzi Le Olimpiadi fanno già parte di uno dei momenti più famosi della storia del calcio mondiale. Il difensore centrale italiano ha concesso un calcio di rigore al sesto minuto della partita, che è stato preso da Panenka per audacia. Zidano. Materazzi È andato a pareggiare il punteggio al 19 ‘prima di tornare a prendere il controllo Zidano Nel supplementare, che ha portato il francese a prendere a pugni al petto il provocatorio difensore Inter. Mentre Zidano Ricevuto il cartellino rosso che pose fine alla sua caotica carriera, Materazzi Ha trasformato un rigore ai rigori decisivi, suggellando la vittoria degli azzurri a Berlino.

Sudafrica 2010: Spagna 1-0 Olanda

Bayern: Arjen Robben, Mark van Bommel (Paesi Bassi)

fra: Wesley Sneijder (Paesi Bassi)

Spagna S olandese Ci hanno regalato una partita fantastica e volatile nella finale del 2010. Van Bommel ha padroneggiato le tattiche complicate utilizzate per impedire a La Roja di controllare la palla. Al termine della battaglia, gli “Autumn Orange” avevano collezionato nove cartellini gialli e uno rosso, mentre la Spagna ha aggiunto cinque cartellini. Bayern e Inter hanno contribuito con tre giocatori al caso olandese. Tuttavia, non sono stati in grado di impedire ad Andres Iniesta di assicurarsi la vittoria spagnola in un duello estenuante durante la seconda parte dei tempi supplementari.

READ  Foto di Marley e Susanna Jimenez con la faccia tesa: troppo Photoshop?

Brasile 2014: Germania 1-0 Argentina

Bayern: Manuel Neuer, Philipp Lahm, Jerome Boateng, Bastian Schweinsteiger, Toni Kroos, Thomas Müller, Mario Gotze (Germania)

Inter: Rodrigo Palacio (Argentina)

Con non meno di sette giocatori coinvolti, il Bayern Monaco ha contribuito con una quota significativa di giocatori alla squadra tedesca che si è alzata Coppa del mondo 2014. Anche i giganti bavaresi hanno contribuito a vincere la partita: Gotze È entrato come sostituto nella ripresa e ha consumato tutto il braccio per convertire il cross di Andre Schurrley al 113′, conquistando il titolo di Die Mannschaft.

Russia 2018: Francia 4-2 Croazia

Bayern: Corentin Tolisso (Francia)

fra: Marcelo Brozovic, Ivan Perisic (Croazia)

Divertimento in una finale di Coppa del Mondo con il punteggio più alto dal 1996: la Francia ha battuto un avversario Croazia nello stadio Lužniki di Mosca. I giocatori dell’Inter facevano parte della selezione. È stato sconfitto e alla fine Tolisso e Les Bleus hanno alzato il trofeo.

Bayern: Benjamin Pavard, Dayot Upamecano, Kingsley Coman, Lucas Hernandez (Francia)

Inter: Lautaro Martinez (Argentina)

A causa delle chiavi delle semifinali dell’edizione 2022, ci viene garantito ancora una volta che almeno un giocatore del Bayern Monaco e un altro dell’Inter parteciperanno alla finale in Qatar. La Francia ha abbastanza chip nella sua squadra Bayern Per garantire che questa striscia venga mantenuta all’inizio del torneo nel 2026.