Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Quali sono i 7 comportamenti che ti motivano ad allenarti la mattina?

Fare esercizio al mattino aiuta a iniziare la giornata con un senso di realizzazione (Getty Images)

Non si può negare che ci sono persone che si divertono per l’esercizio fisicoma un gran numero di coloro che frequentano le palestre, fanno jogging o frequentano corsi all’aperto nelle piazze e nei parchi lo fanno per “obbligo”.

A volte sono “costretti” ad aumentare di peso, altre volte a causa di una malattia cronica come il diabete o l’ipertensione, per cui i medici consigliano l’attività fisica per curare, ma può esserci anche qualche valore clinico da modificare. C’è anche chi si allena per avere un bell’aspetto, o perché sa che l’esercizio fisico è un indicatore di buona salute fisica e mentale.

In questo senso, trovare spazio nella sempre frenetica routine quotidiana da dedicare all’allenamento a volte diventa epico. E se l’unico momento “libero” è la mattina presto prima dell’inizio degli impegni quotidiani, impostare la sveglia un’ora prima per questo scopo può diventare un’impresa impossibile per molti.

Avere i vestiti da allenamento pronti la sera prima e un po' di frutta o succo a portata di mano per colazione prima di partire renderà il lavoro più facile (Getty Images)
Avere i vestiti da allenamento pronti la sera prima e un po’ di frutta o succo a portata di mano per colazione prima di partire renderà il lavoro più facile (Getty Images)

Quindi, nonostante l’insistenza degli specialisti nel raccomandarlo Il momento migliore della giornata per l’attività fisica è la mattinaTrovare l’incentivo per farlo può diventare scoraggiante.

È anche vero, secondo chi lo sa, per una persona comune – non un atleta d’élite o simili – che non ci saranno differenze significative in termini di risultati indipendentemente dal fatto che si alleni al mattino o alla sera, poiché “questi sono piccoli dettagli che difficilmente apprezzerai.’ “Il tempo di esercizio è più critico dal punto di vista della generazione dell’impegno”, ha detto alla rivista. Rivista Vogue Il personal trainer spagnolo Juan Ruiz Lopez è il direttore del centro di formazione che porta il suo nome. Tuttavia, ci aiuta a iniziare la giornata a pieno ritmo, sentendo di aver raggiunto un obiettivo, ciò che ci mette di buon umore e migliora anche il benessere del nostro corpo.

READ  La legge italiana Luigi Ferragolli determinerà la lezione di apertura del corso di specializzazione in giustizia costituzionale - Toledo News

Quindi il terapeuta ha condiviso quelli che crede siano i sette comportamenti che lo aiuteranno a ottenere ciò di cui ha disperatamente bisogno Motivazione mattutina per l’allenamento.

Se una persona intende fare sport e poi deve andare a lavorare, ogni minuto conta. Per questo motivo, guadagnare tempo e allenare gli “extra” coinvolti in questo compito al mattino è la chiave per andare in palestra e sfruttare al massimo il tempo. In altre parole, dovresti provare a presentare qualsiasi azione tu debba intraprendere prima di andare in palestra la sera prima, perché anche il compito più piccolo “ruba” minuti chiave a quell’ora del giorno, che poi ti darà la scusa di “Non so Non capisco.” Finisce per arrendersi.

L'esercizio fisico è un indicatore di buona salute fisica e mentale (Getty)
L’esercizio fisico è un indicatore di buona salute fisica e mentale (Getty)

Quindi, lasciare pronti i vestiti della palestra, così come la borsa della palestra, sarà di grande aiuto. Allo stesso modo, per chi preferisce mangiare qualcosa prima dell’allenamento, può preparare un frullato energetico o un frutto (come una mela, che fornisce energia, reintegra acqua ed elettroliti e migliora anche l’umore), da consumare durante strada per la palestra.

Proprio come puoi risparmiare tempo preparando i tuoi vestiti per il giorno successivo, lo stesso può essere fatto pianificando il tipo di allenamento che farai. Perché arrivando in palestra con una vaga idea di quali esercizi verranno eseguiti o non avendo ben chiaro su quale area si lavorerà, si perderà più tempo a cercare una routine per quel giorno, inoltre, probabilmente non sarà come questo. giornata produttiva.

Non è un gesto in sé e per sé, ma è un vantaggio per l’allenamento mattutino che può anche essere motivante una volta completata una routine. quando Inizi la giornata facendo qualcosa o attenendoti a una routine – In questo caso, alzarsi e fare sport: nasce una sensazione di realizzazione, di raggiungimento di qualcosa. Anche se è un gesto molto piccolo, ti prepara davvero a uno stato d’animo diverso, più positivo e che, a lungo andare, ti fa desiderare di più quell’obiettivo.

Per non abbandonare la routine, quando ci si sente stanchi è meglio ridurre l'intensità piuttosto che non fare esercizio (Getty)
Per non abbandonare la routine, quando ci si sente stanchi è meglio ridurre l’intensità piuttosto che non fare esercizio (Getty)

Come il punto precedente, questo è un vantaggio che aiuta con l’allenamento al mattino. Perché se l’obiettivo è allenarsi a un certo momento della giornata ma è una cosa da pigri, se lo lasci all’ultimo minuto passerà Tutto il giorno con questo “orecchino” in testamentre se lo rimuovi dalla lista come prima cosa al mattino, quel carico mentale verrà rimosso.

Inoltre, gli specialisti concordano sul fatto che quando si desidera creare un file Generalmente Si consiglia di farlo L’inizio della giornata. “Se iniziamo una nuova routine alla fine della giornata, rischiamo di essere meno sedentari perché siamo più stanchi, o semplicemente perché questa attività è in secondo piano rispetto al resto, quindi è importante darle la priorità”, dicono .

Ad esempio, se fa molto freddo o piove, la voglia di alzarsi dal letto è ridotta al minimo. Ma raggiungere gli scopi significa anche capirlo Devi essere flessibile e adattabile Per quello che si vuole e di cui si ha bisogno in ogni momento. Pertanto, uno dei trucchi in quei giorni è trovare una via di mezzo: invece di andare in palestra, l’alternativa è restare a casa e fare una sorta di allenamento online.

Allenarsi a casa per non smettere di muoversi vale anche per una giornata molto pigra (Getty)
Allenarsi a casa per non smettere di muoversi vale anche per una giornata molto pigra (Getty)

Ancora una volta, essere in grado di essere flessibili a lungo termine aiuterà a mantenere uno scopo.

In questo senso, costringersi a fare esercizio quando non se la sente affatto non è una buona idea, e lo conferma la psicologa spagnola Laura Palomares, che “se si tratta di punizione o di lamentela soffrirai inoltre, è più probabile che lo lasci a metà Come nel punto precedente, ciò che funziona per questo – quando una persona è veramente stanca o senza energia è allenarsi con un’intensità inferiore. Potrebbe essere una sessione di yoga o anche un semplice routine di stretching, per esempio.

READ  Mario Giampetro, il ricercatore italiano che non capisce perché l'Argentina non esporta più carne

Dopotutto, non smettere mai di muoversi è altrettanto importante Rispetta ciò che il corpo “chiede”..

Come spesso accade con i bambini quando raggiungono gli obiettivi. Non deve essere qualcosa di così importante, solo un po’ di divertimento come preparare una deliziosa colazione dopo l’allenamento. Godere di questo piacere quando finisci il tuo allenamento ti incoraggerà senza dubbio ad alzarti dal letto.

Continuare a leggere