Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Qual è il requisito principale per ottenere un passaporto e come viene amministrato?

È iscritta all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE). Perché è così importante e passo dopo passo, come farlo.

Per coloro che hanno appena iniziato a elaborare cittadinanza italiana Oppure, se lo hanno già fatto, è importante che lo sappiano prima di procedere con la richiesta Passaporto La registrazione è obbligatoria Registrazione degli italiani residenti all’estero (Anagrafe degli Italiani residenza all’EsteroSapere sempre vento)

Entrambe queste registrazioni sono obbligatorie Cittadinanza in Argentina come ItaliaBisogno di vivere fuori Stato europeo.

Cos’è l’aria? È tutto in un padrón o registro Cittadini italiani residenti all’estero Per un periodo superiore a 12 mesi. Ed è qui che i funzionari A Registrazione dei dati Per le future procedure consolari, abilita Per partecipare alle elezioni e garantire l’accesso Vantaggi all’italiana Residente All’estero.

Successivamente, i dettagli dei passaggi da seguire Registrati con successo. Un fatto importante è che si può fare Modulo onlineSenza la necessità di presentarsi di persona in anticipo Dutharakam.


Una volta concluso l’iter di cittadinanza è obbligatorio iscriversi all’AIRE per la successiva elaborazione del passaporto. Foto: Marcelo Carrol

Come registrarsi ad AIR?

Per prima cosa è necessario registrarsi al portale dei servizi consolari online IT veloce (Farnesina Servizi Telematici Per Italiano All Estero) Per fare ciò, è necessario visitare il sito Web: https://serviziconsolari.esteri.it/

. Fare clic sul pulsante “Registrati”. Devi creare un utente e selezionare l’opzione Iscrizioni Consolari e A.I.R. Avvia l’applicazione.

. La selezione dell’opzione sarà il passaggio successivo “Richiesta di iscrizione all’anagrafe degli italiani residenti all’estero”.

. Solo allora si potrà compilare un modulo con i dati personali per l’iscrizione all’AIRE. È importante che i dati siano corretti affinché il record sia formattato correttamente. nel mezzo Informazione Requisito principale Chiedi di specificare:

  • Il tuo posto ultima residenza, Indica dove sono stati inviati i documenti di cittadinanza o il certificato di nascita del richiedente. Ad esempio: Quilmes, Mar del Plata, San Luis, CABA ecc.
  • stato civile. Se sposato, fornire dettagli come data e luogo del matrimonio. Se in un’unione consanguinea, il tuo stato civile sarà single.
  • Dati dei parenti diretti Persone che vivono nella tua stessa casa. Coniuge, convivente, figli minori di 18 anni, se maggiorenni, devono far valere la propria richiesta.
  • Il tuo nome e cognome Padri.
  • dati contatto.
Crea un utente e avvia l'applicazione
E’ necessario creare un utente e selezionare l’opzione “Anagrafe Consolare e AIRE” per avviare l’applicazione. Foto: fascicolo
READ  Italia: Arrestato un medico per aver finto di vaccinare pazienti antivaccini contro il Govt-19

Quali documenti occorre presentare per aderire all’AIRE?

Una volta fatto tutto, il sistema chiederà al richiedente di verificare che le informazioni siano corrette, e quindi è necessario Crea il modulo in formato PDF Dovrebbe essere Firmato.

Per fare questo, dovrebbe essere stampato e firmato a mano e scansionato o fatto con la firma digitale del richiedente senza stamparlo.

Devi cliccare ogni volta che vuoi caricare un nuovo pdf “Documento di cura”. Al termine, premere “Manderò il ricco”.

Avanti A Seconda fase Per completare la registrazione verranno richiesti alcuni documenti tra cui:

. Modulo di domanda: Il suddetto, debitamente firmato e allegato come documento.

. Documento di identità: Il numero di carta d’identità o passaporto italiano è il documento da presentare come prova della cittadinanza italiana. Sebbene possa esistere un modulo per famiglia, ogni componente deve allegare un documento di identificazione separato.

. Prova di residenza: È uno dei documenti fondamentali per l’iscrizione all’AIRE. Se non lo presenti, non puoi andare avanti con il processo. In pratica attesta la residenza legale in un paese diverso dall’Italia. E’ possibile fornire:

  • Spese condominiali (luce, gas, telefono fisso, tv via cavo, internet).
  • Ricevuta di stipendio, certificato di lavoro rilasciato dal datore di lavoro o prova di iscrizione come monotributista (solo se lavoratore autonomo).
  • Certificato o prova di affiliazione al lavoro sociale (o fattura mensile).
  • Contratto di noleggio
  • Certificato regolare dello studente.

Non accettato: Tasse, certificati di polizia, bollette dell’acqua, bollette del cellulare o assicurazioni.

Una volta che i tre documenti richiesti sono stati caricati sul portale e la domanda è stata regolarmente inviata, la domanda di registrazione è considerata completa e deve essere inviata a un’istituzione. Stato “Inviato”..

READ  Arman inizia il sopralluogo per ricostruire gli yacht negli stabilimenti di Barreras in Italia

Se In mancanza di uno dei tre documenti, l’iscrizione all’AIRE sarà respinta E una nuova domanda dovrebbe essere presentata con tutti i documenti. Si prega di leggere la sezione Suggerimenti per l’utilizzo del sito di seguito per vedere quale formato di documento utilizzare.

Quanto costa il processo e quanto tempo ci vuole?

Registra in aria Gratuito. Una volta inserita la domanda, possono passare Fino a 3 mesi fino all’accettazioneDipende sempre dalle circostanze attuali.

Puoi controllare lo stato della tua domanda sul sito Fast.it e vedere dove si trova.

Cosa devo fare se la mia domanda AIR viene respinta?

Se la domanda è incompleta o contiene informazioni errate, sarà respinta e l’interessato ne riceverà una. Email automatizzata dalla piattaforma con indicazioni idonee a correggere gli errori rilevati.

È sempre necessario controllare “Cartella dello spam Mail per non perdere questo tipo di comunicazione.

La registrazione su AIR è gratuita.  Una volta presentata la domanda, possono essere necessari fino a 3 mesi per essere approvata.  Foto Shutterstock.
La registrazione su AIR è gratuita. Una volta presentata la domanda, possono essere necessari fino a 3 mesi per essere approvata. Foto Shutterstock.

Consigli utili per caricare correttamente l’applicazione AIR

Dal sito ufficiale del Consolato d’Italia in Argentina, ti consigliano di verificare se ne sei in possesso prima di iniziare la procedura online. Stampante e scanner.

• Se hai tre documenti richiesti per la registrazione (modulo firmato, documenti di identità e prova di residenza) è necessario tornare alla pagina principale del servizio per completare il processo; Se i tre file non vengono caricati correttamente, il pulsante non verrà visualizzato “Invia richiesta”.

• Se si utilizza a Traduttore online Il portale potrebbe non funzionare correttamente.

• Creato dagli utenti Conto FAST.IT tramite “SPID”. (Dal 31 marzo 2023 sarà obbligatorio anche un sistema pubblico di identità digitale per l’accesso ai servizi consolari), a cui si accede solo utilizzando tale identità digitale, il che significa che non è possibile utilizzare account e password tradizionali.

READ  Il prezzo dell'energia elettrica in Italia oggi è di 718,71 Euro/MW, il 17% in più

File digitali: Supporta ID veloce File con una dimensione massima di 1 MB ciascuno (1025KB). Per crearli è preferibile utilizzare uno scanner in modalità “bianco e nero”, che consente di ricevere file in formato PDF di dimensioni ridotte.

Le foto scattate con un cellulare, invece, creano file molto grandi e ingombranti.

LN

Vedi altro