Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Punti salienti degli sviluppi medici e biofarmaceutici a Cuba in Italia

L’Ambasciata di Cuba in Italia ha ospitato l’evento dedicato al 502° anniversario della fondazione dell’Avana, con la partecipazione di rappresentanti del settore medico, scientifico, accademico e commerciale e le presentazioni di un comitato presieduto dal Ministro Consigliere della Missione Diplomatica, Jorge Alfonso.

Nonostante l’embargo imposto dagli Stati Uniti, il funzionario responsabile degli affari scientifici e tecnici, Danis Zumaquero, ha notato lo sviluppo di tre vaccini cubani contro il COVID-19.

Allo stesso modo, evidenziando la copertura vaccinale di quasi l’80% della popolazione, ha osservato che Cuba attribuisce grande importanza allo scambio accademico e scientifico nel campo della medicina, che ha descritto come “un pilastro indispensabile per migliorare la qualità della vita del nostro popolo.. .”.

In questo senso, all’incontro si è distinta la presenza di 35 italiani a Cuba che questa settimana si sono recati nell’isola per partecipare allo studio clinico Soberana Plus Torino, molti dei quali hanno dato la loro testimonianza attraverso un video registrato prima della partenza.

Rossella Franconi, ricercatrice presso l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ha affrontato gli aspetti dell’industria biofarmaceutica cubana e i risultati raggiunti dal sistema sanitario contro l’epidemia utilizzando i propri farmaci e cure.

Da parte sua, Fabrizio Chiudo, ricercatore e collaboratore del Finlay Vaccine Institute dell’Avana, ha confermato che Cuba ha oggi il vaccino proteico più diffuso al mondo, l’unico disponibile per i bambini sotto i cinque anni ed è già stato completamente immunizzato. bambini prima dell’inizio dell’anno scolastico.

Chiudo ha osservato che Cuba è l’unico paese al mondo che ha progettato e sviluppato cinque vaccini candidati contro il Covid-19, tre dei quali sono già vaccini, ed è un paese povero e vietato, osservando che il paese caraibico è tra i due o tre paesi con il più alto tasso di popolazione vaccinata nel mondo lo scienziato.

READ  Morto a Firenze il fisico e matematico italiano Evangelista Torricelli

Da parte sua, la Presidente dell’Associazione Solid Travel e Vicepresidente della Federazione Mondiale di Idroterapia e Climatoterapia, Florana Menendez, ha fornito i dettagli degli eventi che si svolgeranno a Cuba nei prossimi mesi con la significativa partecipazione degli italiani.

Tra questi, ha citato l’11° Conferenza Internazionale Italia-Cuba sulla Chirurgia, il 5° Workshop Internazionale per le Donne Imprenditrici e il Workshop Internazionale Salute e Benessere 2022, tutti ad aprile.

In conclusione, Jorge Alfonso ha osservato che “oggi parliamo di un settore che ha un grande rapporto con l’essere umano … e la scienza come lavoro per l’essere umano e questo è qualcosa di molto importante e siamo consapevoli che c’è un intero settore” un’opportunità e un modo per avanzare con l’Italia in questo settore.

acl / fgg