Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Porta a porta: a causa di irregolarità, la dogana restituirà migliaia di pacchi nei loro paesi d’origine

Direttore doganale Guillermo Michel

La Direzione Generale delle Dogane restituirà ai propri paesi di origine 3.000 pacchi internazionali del sistema “porta a porta” che gli acquirenti non hanno ritirato a causa di varie violazioni.

Lo hanno detto fonti ufficiali Infobae Quindi, sotto i controlli applicati sin dall’inizio Guglielmo Michele In quell’organismo che si affida ad AFIP si è deciso di mettere una lente d’ingrandimento sui migliaia di pacchi rinvenuti nei depositi delle Poste argentine.

Nel contesto di “Ripristino e monitoraggio del circuito porta a porta”, La dogana restituirà i pacchi ai loro paesi di origine che ritengono non siano stati reclamati perché non soddisfano i criteri del sistema Door-to-Door, che esisteva giorni fa Il governo limita l’acquisto delle rate.

Sono tre i requisiti che devono essere soddisfatti per poter ricevere la merce: non acquistare più di 5 pacchi all’anno; Il peso annuo non deve superare i 20 chilogrammi; È inteso per uso personale e non commerciale. Nel caso di questi 3.000 pacchi, “questi requisiti non sono stati rispettati e, di conseguenza, la merce verrà rispedita nel paese di origine e l’acquirente perderà quindi ciò che ha acquistato”.

Gli ispettori doganali controllavano i pacchi porta a porta
Gli ispettori doganali controllavano i pacchi porta a porta

Alla luce di questi fallimenti, hanno notato alla dogana che una “revisione normativa e una proposta per riprogettare le operazioni del servizio postale internazionale, poiché ci sono circa 3.000 pacchi internazionali, che hanno soddisfatto il termine legale per il rilascio” in un cantiere, sono stati non ritirati dai destinatari o da persone autorizzate a riceverli.

Per questo motivo, “sarà debitamente riemesso in un processo che sarà responsabilità del fornitore di servizi postali Correo Argentino SA con il dovuto controllo del Servizio doganale”.

READ  Hijos de Rivera è stata selezionata tra le migliori aziende per cui lavorare in Europa

“Il controllo da parte del Servizio doganale comprenderà le ispezioni di quantità, peso e scansione di ciascuna lettera di trasporto aerea interessata. Hanno indicato che le procedure per la restituzione della spedizione saranno svolte attraverso il Centro Postale Internazionale (Monte Grande) e l’Aeroporto Internazionale di Ezeiza fino alla fine destinazione della merce originaria.

paesi e merci

La merce in oggetto comprende principalmente abbigliamento (abbigliamento e calzature) proveniente dall’Italia e dalla Francia; unità di ricambio per telefoni cellulari dalla Cina; E lenti e montature per occhiali dalla Cina. Il peso medio dei pacchi è di 15-20 kg ciascuno e il periodo di accumulo di tali spedizioni è iniziato a gennaio di quest’anno, nonostante possano rimanere solo un massimo di 45 giorni nel magazzino postale argentino.

Al momento del deposito della dichiarazione, il consumatore è tenuto al pagamento di una tassa di amministrazione postale che comprende le spese di giacenza ed esposizione per le dogane e l’amministrazione amministrativa che devono essere effettuate con ciascuna delle spedizioni in arrivo dall’estero, indipendentemente dal loro peso. e valore.

Merce porta a porta che non viene ritirata dall'ufficio postale
Merce porta a porta che non viene ritirata dall’ufficio postale

Attualmente, il servizio è fornito da società private come Tiendamía, Aerobox o Pickabox a Correo Argentino o anche Aerolíneas Argentino.

Tieni presente che se l’acquisto supera i $ 50, il 50% dell’eccesso deve essere pagato come tasse doganali al tasso di cambio ufficiale. Va notato che il sistema è destinato a prodotti di peso fino a 20 chilogrammi e 3000 dollari USA e sempre per uso personale.

Per quanto riguarda il pagamento delle tasse, Se l’acquisto viene effettuato tramite l’ufficio postale argentino, ogni cliente deve presentare la dichiarazione nel portale di spedizione internazionale dell’azienda e lì il sistema determina se verranno pagati o meno in base al valore della spedizione e al privilegio disponibile.

READ  Lasciare il paese: cosa cercano e dove stanno andando gli immigrati argentini?

Se viene acquistato un articolo che costa $ 70 e la persona ha spazio disponibile, pagherà una tassa del 50% sull’aumento del pegno. Ad esempio, per un acquisto di $ 70, il surplus è di $ 20, mentre per il 50% di tale surplus devono essere pagati $ 10 di tasse.

Solo nel caso in cui la dogana richieda la verifica del contenuto della merce, deve essere svolta una procedura personale, altrimenti l’intera procedura può essere svolta online. Inoltre, non è necessario fornire un avviso di acquisto prima dell’AFIP.

Più controlli

D’altra parte, funzionari della Direzione generale delle dogane hanno slegato un tentativo di contrabbando di 117 pneumatici stranieri nascosti all’interno di un camion che trasportava grano. Il valore della merce ha superato i 7,5 milioni di pesos. All’ingresso di Villa Maria sulla statale 158 sono iniziate le azioni di monitoraggio, svolte congiuntamente ai membri della Gendarmeria Nazionale, dove è stato fermato un autocarro con rimorchio proveniente da Salta, che è stato scambiato con lettera di vettura elettronica inattiva.

“A causa della documentazione incoerente, i funzionari doganali hanno effettuato un controllo approfondito della spedizione e hanno scoperto 117 pneumatici ricoperti di grano”, ha affermato l’agenzia.

“Il provvedimento fa parte delle varie misure di controllo e ispezione promosse dalla Direzione generale delle dogane, responsabile di Guillermo Michel, con l’obiettivo di tutelare l’industria nazionale e scoraggiare la concorrenza sleale”, è stato individuato, nell’ambito di un profondo dollaro carenza.

“Con questa manovra l’importatore ha finto di avere una preferenza doganale e immette la merce allo 0% come dazi all’importazione, quando in realtà deve pagare il 35%”, ha spiegato la direzione generale dell’Alimentazione.

READ  L'Unione Europea cambierà la fissazione dei prezzi dell'energia per combattere la corsa inflazionistica

Continuare a leggere:

Quanto dovresti guadagnare per diventare classe media a Buenos Aires
Quanto puoi acquistare con una banconota da $ 1.000 e come si confronta con il potere d’acquisto di altre banconote nella zona?