Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ponzio non va al River prima dell’inizio della stagione: i dettagli

La delegazione ha effettuato gli studi medici e il centrocampista non potrà essere a disposizione di Gallardo a Orlando, Florida, perché dovrà riposare in Argentina. Il suo contratto scade il 30 giugno.

Personale professionale in fiume Brutte notizie ricevute: Leonardo Ponzio non andrà al precampionato venerdì che accadrà in Orlando in FloridaPerché hanno scoperto un file Miocardite dopo Covid-19. La cosa strana nel suo caso è che la diagnosi è apparsa dopo un periodo di scoppio della malattia che la delegazione ha sofferto a metà maggio.

A Leonardo Ponzio è stata diagnosticata una miocardite a causa di un’infezione da Covid e dovrà riposare l’esercizio in Argentina fino a quando non si riprenderà‘, si legge sul comunicato ufficiale del River via social. Il resto delle sbavature per i giocatori portato a risultati negativi negative.

Referto Medico - Leonardo Ponzio

Crociera fluviale a Orlando, con una bolla su un aereo charter

Sarà uno degli obiettivi principali del milionario nel precampionato Prevenire un altro focolaio di Covid-19 All’interno del campus universitario. Mentre il club è sempre stato appassionato in passato, la questione dei viaggi negli Stati Uniti è motivo di preoccupazione.

Detto questo, il club ha deciso che l’intera squadra, lo staff tecnico e gli altri membri della delegazione viaggeranno in a Volo charter esclusivoEvitando così il contatto con altri passeggeri e potendo in un modo o nell’altro Riduci il rischio di infezione, pre-test sull’intero campus بأكمله.

Ponzio, a partire dal 39 anni, Avete Tenuto al River fino al 30 giugno Non è un dettaglio da poco. a priori, L’idea di un calciatore è il rinnovamento, perché sa di meritare il ritiro in campo con i compagni. Al massimo, gli ex Newell’s e Real Saragozza rimarranno indietro nella loro rosa da battere Coppa dell’editoreL’obiettivo finale di questo nuovo semestre.

READ  Facundo Campazzo, "the crack" è un calciatore argentino andato a vedere un'altra vittoria per i Denver Nuggets in NBA

Il Un altro caso attivo di miocardite Nel campus è il Cile Paulo Diaz, che ha mancato la finestra di giugno nelle qualificazioni sudamericane e della Copa America. in questo senso, Il difensore è stato sottoposto questa mattina a nuove visite mediche medical e i suoi risultati Per scoprire se puoi viaggiare negli Stati Uniti o no Saranno solo nell’ultima ora della giornata.

Dobbiamo ricordare che uno dei primi contagiati in fiume lei era Ezechiele Centurione, riserva arcieri e, 8 agosto 2020. Nonostante fosse asintomatico, COVID-19 Ho anche creato un file Miocardite (infiammazione del cuore), che lo ha separato sia dal roster della Copa Libertadores che dall’allenamento per circa un mese. Enrique Bologna Era uno di quelli che ha subito le conseguenze dell’epidemia, anche se era un Insorgenza di polmonite.

Per quanto riguarda Enzo Fernandez, lo sarà anche il centrocampista 20enne Rilasciato da Difesa e Giustizia L’idea è per lui di entrare nel campus dopo una serie di studi che verranno condotti nelle prossime ore.

Confermate le amichevoli in preparazione al River

Il milionario combatterà Tre partite di preparazione: Il domenica 27 giugno contro America da Cali from Sopra Miami E poi avrai due scontri contro Barcellona dall’Ecuador, la squadra che ha vinto la zona che hanno condiviso con il Boca in Copa Libertadores. Entrambi saranno ad Orlando, primo mercoledì 30 giugno e il secondo domenica 4 luglio.

I vaccini sono il secondo elemento nella lista delle crociere fluviali

Una volta in America, River mira a vaccinare l’intero campus con uno dei vaccini disponibili lì, che ha anche il vantaggio di essere una singola dose.

READ  "La decisione di vincere": Ricorda Icardi dopo essere stato campione d'Italia

In questo modo il Millionaire cercherà di ridurre il rischio di contagio non solo nel precampionato ma anche in futuro.

Cos’è la miocardite?

È un’infiammazione del muscolo cardiaco (cardiomiopatia) e può influenzare il sistema elettrico del cuore, riducendo la sua capacità di pompaggio e determinando un ritmo cardiaco accelerato o anomalo (aritmia).

La miocardite di solito deriva da un’infezione virale, ma può essere il risultato di una reazione a un farmaco o parte di una condizione infiammatoria generale. Segni e sintomi includono dolore toracico, affaticamento, mancanza di respiro e battito cardiaco irregolare.

La miocardite grave indebolisce il cuore, quindi il resto del corpo non riceve abbastanza sangue. I coaguli possono formarsi nel cuore, il che può portare a ictus o infarto.

Altri calciatori argentini che hanno sofferto di miocardite dopo il COVID-19

  • Lucas Barrios (ginnastica)
  • Edwin Cardona (Boca)
  • Andres Felipe Roman, 25 anni, che non ha firmato con il Boca dopo aver scoperto la cardiomiopatia ipertrofica – la principale causa di morte improvvisa – durante una visita medica. Il finale di questa storia è stato controverso perché il colombiano è tornato a Millonarios, il che lo ha reso una controprova e la contraddizione era evidente. Quello che è successo è che il suo cuore è cresciuto di dimensioni di recente, che si chiama “atleta”.

Potrebbe interessarti