Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Pieno di bambini, sali in cima a Mendoza

“Questo è il tuo fan che vuole vederti come un eroe…” Il successo molto classico, udibile Grande accoglienza pubblica per il campus di Mendoza. È stata la prima visita nella provincia di Hattin Bocca Lo farà entro sette giorni e da allora tornerà a giocare mercoledì in Coppa d’Argentina. La canzoncina, nello specifico, è valida per entrambi i tornei. Ma prima di tutto: il Team V Hugo Ibarra Cercherò venerdì, da Godoy CruzTorna in cima alla classifica calda.

Per questo, dovranno sconfiggere Tomba, perché battendo l’ATU di un punto, almeno fino a quando domenica non giocherà Tucumanos.Ma il compito non sarà facile. Non solo per l’avversario, che, pur soffrendo di un calo, è ancora in prima squadra.

Il rosso guidava il saluto al popolo. Il difensore è discutibile: se non gioca, va Aranda. (Rafael Mario Quinteros)

Guarda anche

Alla fine l'ha detto!  Dì a Marcus il club che gli piace

Il problema principale è che la squadra di Ibara è arrivata debole nelle sue potenzialità, riformata, con molte vittime. E per questo, con tanti bambini. Questa volta per necessità più che per scelta, DT ha dovuto completare il roster e fare squadra con loro, i ragazzi: Sono 13 dei 22 che hanno viaggiato da Mendoza. E sei su cinque degli 11 scenderanno in campo. La metà più uno, sì…

Ci sono, in quel girone di ragazzi, piccole particolarità che indicano lo stato della situazione, e come arriva il Boca: Gabriel Aranda, ad esempio, potrebbe giocare per la prima volta nel torneo di Ibarra. Usato da Battaglia, Pola è in riserva da quando Negro ha preso il potere. Ma siccome Rojo è dubbioso (è andato a Mendoza, ma ha il polpaccio sovraccarico)Vigal non poteva viaggiare e Zambrano con la sua squadra, questa è l’ultima opzione rimasta per DT.

Guarda anche

Attenzione Boca, River e Independiente: hanno cambiato orari
Guarda anche

Venerdì Ricarica: La Scaloneta, Boca e altro giocano...

Con lui in difesa giocheranno anche altri ragazzi del club: Anche Weigandt, che andò ad Advíncula, fu chiamato in Perù; E Sandez, che va a Fabra, in Colombia, li ha invitati al doppio appuntamento FIFA che inizia oggi.

READ  Argentina vs. Italia: incontro amichevole tra Lionel Messi, Di Maria e altri argentini con Verratti, Donnarumma e gli italiani in vista della finale | Video | AR | RMMD | Sport totali

Al centro ci sarà anche un rappresentante della cava come Alan Varela. È già molto più affermato, giusto, che è un pezzo fondamentale. Ma Il centrocampista 21enne è ancora uno di loro, uno dei ragazzi, il quarto attore.

Una folla è andata ad aspettare la squadra al suo arrivo a Mendoza.  (Rafael Mario Quinteros)

Una folla è andata ad aspettare la squadra al suo arrivo a Mendoza. (Rafael Mario Quinteros)

E gli altri due che hanno completato l’esagramma in 11 posizioni, saranno all’offensiva: Luca Langoni, diventato il pezzo indiscusso quando poco più di un mese fa era la terza scelta dietro Villa e Zeballos (infortunato oggi); E Luis Vazquez, il 21enne magro che sostituirà Benedetto, è uno dei primi importanti.

Guarda anche

Zambrano ha risposto a Lewandowski!

Banca contro i giovani

A loro si aggiungerà una banca che comprende anche la maggioranza dei giovani. Alcuni di loro non sono nemmeno apparsi in primo grado. È il caso dell’attaccante Gonzalo Morales e del centrale Lautaro de Lolo.

E ce ne sono altri che difficilmente hanno pochi minuti al massimo: Nahuel Guenez, a soli 10 minuti contro il Banfield in quella partita di emergenza del 2021, con la squadra isolata dopo l’incontro di Mineiro con i Libertadores; Maxi Zalazar, 23 minuti contro il Lanus appena due appuntamenti prima; E Brandon Curtis, con un totale di 47 minuti.

Guarda anche

Quanto sopra: quale è più facile e quale è più difficile per i concorrenti?

E così, circondato dai giocatori della sua cava (se ne sono aggiunti altri con più esperienza, ma nati nel club), Il Boca gioca una partita importante, una pausa, nella lotta per il titolo. Perché dopo questa partita contro Godoy Cruz ci saranno in palio 18 punti. Nella Superliga 19/20, Xeneize ha vinto il primo titolo della dirigenza di Riquelme nelle ultime sette date: è andata mano nella mano con River ed è stata determinata nell’ultima, con un gol di Tevez contro il Gimnasia.

READ  Las Leonas vs Germania oggi: a che ora giocano e come vederla dal vivo

Bene, il lupo è tornato in vista, ma questa volta come concorrente. Tra poco, il 5/10, il Boca andrà a trovarlo nel bosco, in un altro incontro avrà lo stesso valore dell’incontro di questo pomeriggio. Ma per raggiungere quell’altra scadenza, 23 su 27, il Team Ibarra dovrà colpire oggi a Mendoza.

Tornando alla vittoria dopo un pareggio con l’uragano, lo posizionerai già come un ottimo candidato. “Che questo venerdì non importa quello che serve…”, I tifosi hanno cantato che oggi sarebbero potuti scendere in campo da “neutrali”. La metà più uno, sì. Come questo Boca kids.

Probabilmente 11 vs. Tomba

Agustin Rossi Marcelo Wigandt, Facundo Roncaglia, Gabriel Aranda, Augustin Sandez; Paul Fernandez, Alan Varela, Martin Bairro; Oscar Romero, Luca Langoni e Luis Vazquez.