Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Perché utilizzerai il tuo Apple Watch in Stranger Things 4

Lo smartwatch di Will in Stranger Things 4

Durante la quarta stagione di Stranger Things, gli spettatori hanno notato qualcosa di strano al polso di Will e si è scoperto che indossava una specie di orologio Apple. Tuttavia, questo non è un errore di produzione, ma Un riferimento a uno dei manufatti tecnologici più rappresentativi degli anni ’90.

Come già successo con le altre stagioni, la quarta puntata della serie è stata argomento famoso su internet. Gli utenti non hanno smesso di parlare della serie, dei suoi personaggi e attori su Instagram, TikTok e innumerevoli forum sul web.

Questa volta è il turno di Will, perché I suoi fan hanno trovato sorprendente che indossasse “questo tipo di orologio” al polso in una classe, perché non potevano dire se fosse orologio Apple Oppure è un altro oggetto, ma il fratellastro di Undici non è sicuramente un viaggiatore del tempo.

Non è insolito che le grandi serie commettano errori a volte, come quello che è successo tanto tempo fa nell’ultima stagione di “Game of Thrones”, dove una tazza di Starbucks è scappata nel mezzo della scena medievale. Tuttavia, questa volta quello che è successo allo show di Netflix non è stato un errore.

I fratelli Dover e il team dietro le telecamere sembravano sapere cosa stavano facendo, poiché questo orologio sarebbe stato parte del guardaroba della serie e sarebbe stato “Antenato preistorico” Orologio Apple.

In particolare, i netizen hanno indicato una scena di Stranger Things 4, in cui l’attore Noah Schnapp può essere visto, “così coinvolto nel suo personaggio da adolescente negli anni ’80, con abiti e tutto il resto”, finché all’improvviso un’inquadratura dettagliata del polso del personaggio, suscitando immediatamente nostalgia tra la Generazione X.

READ  Il miglior gioco di sparatutto impressionante che è gratuito su Epic Games Store

noi È il “QBert Nelsonic Game Watch” del marchio QBert, una console per videogiochi abbastanza piccola e portatile Che è stato lanciato in quegli anni, quasi quattro decenni fa. Nonostante la sua unica età, molti internauti, magari più giovani, lo hanno confuso con l’attuale smartwatch che monitora il battito cardiaco e permette di rispondere alle chiamate.

Negli anni ’80, questo orologio era l’augurio di compleanno di ogni bambino, perché su di esso si poteva giocare a Donkey Kong o Super Mario.

Nonostante all’epoca fosse il gioiello della tecnologia, Oggi è molto difficile trovare QBert E molto altro ancora, prendine uno se non sei un collezionista o il proprietario di un negozio di antiquariato, poiché molto probabilmente avranno un orologio da catena.

Con questo pezzo iconico, gli utenti hanno elogiato la serie fluiredal momento che, secondo loro, la produzione ha curato anche quei piccoli dettagli, che hanno reso la trama più interessante e interessante.

Continuare a leggere: