Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Per le vacanze: come proteggere i dati personali durante la navigazione nel WiFi pubblico

con il Estate 2022 In procinto di iniziare, migliaia di argentini si stanno preparando a godersi le vacanze e viaggiare in diverse parti del paese, e uno dei requisiti che di solito viene preso in considerazione quando si cerca un alloggio è una connessione WiFi.

Stare in un luogo con una connessione stabile è importante per non consumare completamente i dati mobili e in alcune occasioni i viaggiatori si trovano con reti pubbliche o aperte Negli stabilimenti o anche in strada, in spiaggia o nei ristoranti.

E mentre ci sono momenti in cui queste reti sono utili, la verità è che Il loro utilizzo comporta notevoli rischi per la sicurezza. Le reti WiFi pubbliche non sono crittografate, quindi è possibile vedere quali informazioni vengono trasmesse attraverso di esse.

Le reti Wi-Fi pubbliche comportano rischi per gli utenti.

Chester Wisniewski, un esperto di sicurezza britannica, spiega la società di hardware e software Sophos.

Lo specialista ha aggiunto che l’hacker “potrebbe ingannare attraverso le ricerche in modo che gli utenti inizino a reindirizzare le loro richieste a pagine false o tramite proxy”.

Come se non bastasse, Il criminale può monitorare le comunicazioni per intercettare i dati non protetti”., cauto.

Come ridurre i rischi quando ci si connette alle reti pubbliche

Sophos conferma che il WiFi pubblico non è affidabile, ma sottolinea che esistono alternative per ridurre i rischi. Ad esempio, dalla firma Consigliamo Tor, un browser privato e sicuro che blocca qualsiasi criminale informatico che voglia accedere al tuo computer.

“Di tanto in tanto può essere un po’ lento, ma se hai motivo di credere di poter avere avversari avanzati che giocano con te, Tor è il modo migliore per difenderti”, spiega Wisniewski.

D’altra parte, consigliano Usa un gestore di password Inoltre, scegli tasti lunghi di più di 18 caratteri.

Infine, se si utilizzano servizi finanziari da cellulare, è consigliabile utilizzare il piano dati e non un WiFi aperto, in quanto il malvivente può accedere al conto in banca e rubare i soldi.

Come ridurre il consumo di dati mobili

D’altra parte, ci sono alternative per il nostro smartphone per consumare meno dati mobili possibile:

  • Attiva il salvataggio dei dati
  • Limita il consumo
  • Scarica documenti e aggiorna app utilizzando solo WiFi
  • Usa Google Chrome in modalità di salvataggio
READ  L'ISI è il vero vincitore della rinascita dei talebani