Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Per la prima volta il cuore di un maiale è stato trapiantato in un essere umano: prima che fosse geneticamente modificato

Un team di chirurghi di stato unito Trapianto riuscito di un cuore di maiale geneticamente modificato in un essere umano; Un intervento senza precedenti in tutto il mondo, secondo la School of Medicine dell’Università del Maryland lunedì.

L’operazione è stata eseguita venerdì e ha mostrato per la prima volta che il cuore di un animale può continuare a battere in un essere umano. senza un immediato rifiutospiegato in una dichiarazione.

Paziente, David BennettHa subito un intervento chirurgico di otto ore a Baltimora Il suo corpo non era adatto per un trapianto umano.

Il 57enne residente nel Maryland è sotto osservazione medica per determinare come sta funzionando il nuovo membro. Come hanno indicato, con il loro cuore originale, Soffriva di gravi malattie cardiache e battito cardiaco irregolare.

Il dottor Bartley Griffiths con il paziente David Bennett, che ha ricevuto il primo cuore di maiale geneticamente modificato. Foto: Agence France-Presse

Stava morendo o stava subendo questo trapianto. Voglio vivere. So che è un colpo nel buio, ma è la mia ultima opzione”, ha detto l’uomo il giorno prima dell’operazione.

Bennett ha trascorso gli ultimi mesi costretto a letto su una macchina di supporto vitale. “Spero di alzarmi dal letto non appena mi sarò ripreso”, disse speranzoso.

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha concesso disinfezione di emergenza Per un intervento chirurgico a Capodanno, tipo ultima possibilità Per un paziente non idoneo per un trapianto convenzionale.

L'operazione è stata eseguita con successo venerdì e il rigetto del trapianto non è stato segnalato.  Foto: A.P

L’operazione è stata eseguita con successo venerdì e il rigetto del trapianto non è stato segnalato. Foto: A.P

“Era questo chirurgia rivoluzionaria Ci avvicina di un passo alla soluzione della crisi della carenza di organi, ha affermato Bartley Griffith, che ha trapiantato il cuore del maiale ed è il direttore del programma di trapianto del centro medico.

READ  L'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton è stato ricoverato in una struttura medica della California

“Stiamo procedendo con cautela, ma anche Siamo ottimisti Perché il primo intervento chirurgico al mondo fornirà un’importante nuova opzione per i pazienti in futuro”.

In questo senso ha brevemente spiegato che il nuovo organo trapiantato Crea ritmo e pressione. “È il suo cuore”, ha spiegato. “Funziona e sembra normale, ma non sappiamo cosa accadrà domani, non è mai successo prima”.

Riguardo al processo storico, l’ente che ha concesso le agevolazioni per la sua attuazione ha rilasciato una dichiarazione.

David Bennett (al centro), nella foto nel 2014, prima che le sue condizioni peggiorassero e chiedesse un trapianto di cuore.  Foto: A.P

David Bennett (al centro), nella foto nel 2014, prima che le sue condizioni peggiorassero e chiedesse un trapianto di cuore. Foto: A.P

“Questo trapianto di organi mostra per la prima volta che il cuore di un animale geneticamente modificato può funzionare come un cuore umano senza un immediato rifiuto Dal lato del corpo”, hanno dettagliato dalla struttura.

Il maiale donatore appartiene a un allevamento che ha subito un processo di modificazione genetica Rimuovere il gene che produce lo zucchero Ciò potrebbe aver innescato una forte risposta immunitaria e causato il rigetto dell’organo.

La modifica è stata apportata dalla società biotecnologica Revivicor, che ha fornito anche il maiale utilizzato Trapianto di rene innovativo per un paziente con morte cerebrale A New York in ottobre.

L’organo donato è stato conservato in una macchina per la conservazione prima dell’intervento chirurgico e il team ha anche utilizzato un nuovo farmaco insieme ad altri tradizionali farmaci anti-rigetto. Sopprime il sistema immunitario E impedirgli di respingere il membro.

È un composto sperimentale prodotto da Kiniksa Pharmaceuticals.

A quanto pare, questo tipo di operazione viene eseguita in quello che è noto come “xenotrapianti” o “xenotrapianto”Trapianto di cellule, tessuti o organi da una specie all’altra, come in questo caso dai maiali all’uomo.

READ  Cosa si sa della nuova variante del coronavirus identificata in Sudafrica | Mutazioni di Omicron e la paura degli specialisti

È una tecnologia che consente ai pazienti di ricevere un organo “temporaneo” che consente loro di prolungare il tempo per ricevere un organo umano.

È una buona opzione che impedisce loro di essere in costante pericolo mentre sono in lista d’attesa per un’operazione da molto tempo.

Storia del college

Nell’ottobre 2021, un gruppo di scienziati è riuscito a unirsi temporaneamente Rene di maiale nel corpo umano E hanno visto che funzionava, un leggero progresso nella ricerca decennale di utilizzare un giorno gli organi animali per trapianti salvavita.

reni per questo Sperimentare Proviene da un animale che è stato geneticamente manipolato per eliminare questo zucchero e prevenire un attacco del sistema immunitario.

I chirurghi hanno attaccato il rene di un maiale a un paio di grandi vasi sanguigni all’esterno del corpo del paziente deceduto in modo da poterlo monitorare per due giorni. i reni Ha fatto quello che doveva fare Filtraggio dei rifiuti ed eliminazione dell’urina – senza causare rigetto.

Fonte: agenzie

DD