Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Pentacolo moderno sulle orme dell'”American Ninja Warrior”

Recuperare il moderno pentathlon come sport olimpico può essere irto di ostacoli. Altalene anulari, labirinti di funi, travi di equilibrio e pareti irregolari.

Nel miglior stile del programma televisivo “American Ninja Warrior”.

Immagina una competizione di quello spettacolo al Los Angeles Coliseum durante le Olimpiadi del 2028. Qualcosa del genere potrebbe salvare uno sport a un bivio.

Nella sua versione attuale, il pentathlon moderno, che fa parte del programma olimpico da più di 100 anni, sarà eliminato dopo l’evento del 2024 a Parigi.

Lo sport comprende cinque discipline: scherma, nuoto, salto ostacoli, tiro al laser e corsa campestre. Il problema è con il salto equestre, perché durante le Olimpiadi di Tokyo 2021 è stato diffuso un video di un allenatore tedesco che colpisce un cavallo non collaborativo durante la competizione femminile.

Un’alternativa presa in considerazione è quella di sostituire l’evento equestre con un percorso ad ostacoli.

Tale cambiamento potrebbe ancora essere proposto in tempo per i Giochi del 2028. Prima, però, dovrebbe essere approvato dal Comitato Olimpico Internazionale.

Per alcuni, il percorso ad ostacoli è la soluzione perfetta, un modo per modernizzare lo sport e attirare un pubblico più giovane, come vuole il Comitato Olimpico Internazionale.

Per altri, il cambiamento può distorcere un sistema strettamente associato ai cavalli.

Sarà necessario agire presto. A novembre si terrà la conferenza sul pentathlon moderno e lì eventuali modifiche dovranno essere decise, in modo da poterle presentare al CIO con il tempo sufficiente per considerare la proposta.

“Non ci piacciono i cambiamenti. Ma possiamo adattarci”, ha detto la concorrente guatemalteca Sofia Hernandez. “Bisogna guardare avanti. Non vogliamo essere esclusi dalle Olimpiadi”.

READ  MotoGP d'Italia 2021: "È tuo, Jason"

Il pentathlon moderno fu incorporato nella scherma olimpica ai Giochi del 1912 a Stoccolma. Ma è uno sport che risale alla diciottesima Olimpiade del 708 a.C. A quel tempo combinava corsa, salto, lancio del giavellotto, disco e lotta. Il vincitore dei giochi è stato annunciato.

Nel corso dei secoli, lo sport è cambiato. Nei tempi moderni, il tiro con la pistola è stato sostituito nel 2012 da un sistema operativo laser, in cui i colpi di pistola laser vengono sparati ogni 800 metri.

Sotto la pressione per eliminare il salto ostacoli, sono state prese in considerazione diverse alternative, comprese le corse di droni e la giocoleria. Ma alla fine hanno scelto il percorso ad ostacoli, una decisione ispirata al programma “American Ninja Warrior”.

Sono stati esclusi gli eventi in cui gli atleti sono a rischio di infortunio, ma le sfide atletiche sono le stesse.

D’altra parte, il percorso ad ostacoli si presta a presentare bei paesaggi, che è un altro elemento che può influenzare la decisione finale.

Le prove sono in corso. Il mese scorso a Lignano Sabbiadoro, in Italia, 122 pentatleti provenienti da 21 paesi hanno preso parte a un percorso a 10 ostacoli, tra cui diverse pareti da scalare e dondolare.

È stata una bella sfida”, ha detto l’adolescente canadese Connor Chao, che ha vinto la medaglia d’oro. “Alcuni degli ostacoli all’inizio erano un po’ spaventosi, ma ci siamo divertiti con loro”.

Il pentathlon moderno, la boxe e il sollevamento pesi sono stati esclusi dall’elenco iniziale degli sport per i Giochi del 2028, anche se tutti e tre potrebbero chiedere di essere restituiti alla conferenza del CIO nel 2023.

READ  Come il marchio di filtri dell'aria è leader negli sport motoristici

Ci sono quelli che non hanno ceduto all’esclusione dell’evento equestre dal pentathlon moderno, incluso il campione olimpico britannico Jo Chun, che ha inviato un’e-mail all’Associated Press dicendo che sarebbe stato “dirompente per lo sport”.

“Non ho problemi ad accettare le inibizioni come uno sport indipendente”, ha detto. Ma ha aggiunto che incorporarlo nel pentathlon moderno “distruggerebbe il nostro sport”.

“Penso che le controindicazioni alle corse di cavalli siano state scelte in un processo molto oscuro”.

Yasser Hefni, un pentatleta in pensione, afferma che il pentathlon moderno non può essere lasciato fuori dalle Olimpiadi perché metterebbe a repentaglio la sua stessa esistenza.

“Non possiamo essere egoisti”, ha detto.

I problemi del pentathlon moderno sono sorti quando è circolato un video in cui l’allenatore tedesco Kim Reisner è stato visto colpire Saint Boy perché si rifiutava di collaborare a un salto ostacoli. È costato alla tedesca Annika Schleu una possibilità di vincere la medaglia d’oro.

Il quintetto utilizza cavalli che non hanno mai cavalcato ed è fondamentale sviluppare rapidamente un rapporto con l’animale. Saint Boy si era già rifiutato di saltare con un altro pilota durante la competizione.

“Questo è un evento imprevedibile”, ha detto Hernandez. “I migliori atleti a volte prendono i cavalli peggiori e vengono squalificati. Quattro anni di preparazione non finiscono in un secondo. Non mi sembra giusto”.

Alcuni sostengono che sia assurdo sostituire il salto ostacoli con un percorso ad ostacoli.

“Nel salto ostacoli, devi sviluppare una relazione con l’animale. È qualcosa che richiede abilità molto diverse rispetto a qualsiasi altro sport olimpico”, ha detto Chung. “Senza questo, ci stiamo perdendo qualcosa di unico nel nostro sport, così come tradizione e storia, e rischiamo di essere simili a molti altri sport. “La disciplina è come un triathlon”.

READ  ◉ bocca vs. Independiente, a cura di Professional League: formazioni e anteprime in diretta