Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Pellegrini e Politano, le ultime vittime italiane

ROMA, 20 set Lorenzo Pellegrini (Roma) e Matteo Politano (Napoli) si sono uniti martedì a Marco Verratti (PSG) a disagio nella rosa azzurra per le prossime due giornate di Lega delle Nazioni, in cui l’Italia affronterà Inghilterra e Ungheria.

L’allenatore italiano, Roberto Mancini, non può fare affidamento sul trio selezionato per questa doppia Nations League alla ricerca di un posto nella fase a eliminazione diretta, dove possa accedervi solo una squadra per girone.

Politano, Pellegrini e Sandro Donali (Milan) sono stati sottoposti a test all”Azzurra’ di Cavarciano (Firenze, Nord) per valutare la loro condizione fisica dopo gli infortuni riportati nelle rispettive partite di Serie A.

La Federcalcio italiana (FIGC) ha comunicato in un comunicato che Pellegrini e Politano torneranno nei rispettivi club, mentre Donali proseguirà normalmente, seppur sotto osservazione.

Salvatore Esposito (SPAL, squadra di Serie B), Davide Fratessi (Sassuolo) e Manolo Gabbiadini (Sampdoria) sono stati convocati per completare la lista in assenza di Pellegrini, Politano e Verratti.

L’Italia, che non si è qualificata per il prossimo Mondiale in Qatar nel 2022, affronterà prima gli inglesi a San Siro (Milano, Nord) prima di recarsi a Budapest per chiudere la finestra di selezione contro l’Ungheria, ha rivelato il gruppo.

L’Ungheria guida il Gruppo 3 della Nations League con sette punti di vantaggio su Germania (6), Italia (5) e Inghilterra (2). EFE

tfc/signor/lm

READ  La città, che era il centro iniziale dell'epidemia in Italia, sta ora tramando i ricercatori per "supermoon" Covit-19 per i suoi cittadini.