Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Partita Italia-Ungheria in diretta su UEFA Nations League via ESPN, DAZN e STAR Plus | A che ora giocano e come guardano la partita di oggi | Video | Sport totali

Italia contro. Ungheria Vivi per il sesto e ultimo giorno di UEFA Nations League Questo lunedì 26 settembre. Puoi seguire tutti i dettagli della partita minuto per minuto qui.

Con un solo gol segnato dall’attaccante Adam Szalay nel primo tempo (17), l’Ungheria ha dato la sorpresa battendo la Germania a Lipsia venerdì in una partita del quinto turno della European Nations League.

Con questa vittoria, la squadra di Magyar guida il Gruppo A3 con 10 punti e conta su se stessa per qualificarsi alla “Final 4” di questo torneo continentale.

Contro che ora gioca l’Italia. Ungheria

Se vivi in ​​Colombia, Perù o Ecuador, puoi seguire la partita dalle 13:45, proprio come in Messico. Per Cile, Venezuela e Bolivia l’orario sarà alle 14:45.

Nel caso di Argentina, Brasile e Uruguay, l’orario ufficiale di spedizione sarà dalle 15:45. Infine, l’ora ufficiale in Spagna sarà alle 20:45.

Per farlo gli basterà pareggiare lunedì prossimo in casa contro l’Italia, secondo posto in chiave con 8 punti dopo aver battuto 1-0 l’Inghilterra venerdì a Milano.

Dove guardi la partita dell’Italia? Ungheria in diretta TV?

incontro Ungheria vs. Italia Può essere visualizzato da più di un media di lingua spagnola. Nel caso dell’America Latina, il segnale ufficiale sarà fornito da ESPN e via Streaming da Star Plus. Ci sarà invece Sky HD per il Messico e con Brazil Now Net e Claro

Con solo 2 punti in 5 partite, l’Inghilterra è stata retrocessa in Lega B, mentre la Germania (6 unità) non ha giocato nulla nell’ultima partita, a Wembley contro l’Inghilterra.

Italia vs. Ungheria: possibili formazioni

Ungheria: Peter Golassi, Willie Urban, Attila Szalay, Adam Lang; Attila Viola, Andras Schaeffer, Adam Nagy, Milos Kerkes; Dominic Szoboszlai, Daniel Gazdag; Adam Salai.

READ  Il Perù era un po' più alto del Venezuela ed è uscito dal fondo

Italia: Gianluigi Donnarumma; Rafael Toloi, Leonardo Bonucci e Francesco Accra; Giovanni Di Lorenzo, Nicolò Barella, Jorginho, Brian Cristante, Federico Di Marco; Gianluca Scamaca, Giacomo Raspadori.