Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ottima prestazione di Richeze e Sepúlveda nell’11a tappa del Giro d’Italia

L’argentino Maximiliano Riches (Emirati Arabi Uniti) ha offerto oggi una prestazione stellare nell’undicesima tappa del tradizionale Giro di Italia. Ha corso 203 km tra Santarcangelo di Romagna e Reggio Emilia e ha concluso 26°.

Riches ha completato la distanza minima dal vincitore della divisione, Italiano Alberto Daines (DSM), ora 4.19.04. L’altra Argentina che partecipa al torneoEduardo Sepúlveda (Drone Hopper-Androni Giocatoli) entra con Pelotton, ma si piazza 72°.

In generale, Sepúlveda è il migliore, è 106°, 1:42:11 pointer, spagnolo Juan Pedro Lopez (Trek-Sekafredo), Record totale 46.43.12. RicchezzaNel frattempo, il 155esimo è indietro di 2:25:45.

La fase pubblica è stata completata dall’ecuadoriano Richard Carabas (Enios Grenadiers) e dal portoghese Joao Almeida (UAE).

Un altro momento clou della giornata è stato l’abbandono dell’eritreo Pinium Girme (Intermarch), che ieri ha subito uno straordinario incidente dopo aver vinto la tappa (decima): una ferita all’occhio sinistro mentre scartava lo champagne durante la cerimonia di tappa.

Domani la dodicesima gara partirà in Birmania con una distanza di 203 km e si concluderà a Genova.


Devi avere accesso digitale per commentare questo post.
Iscriviti per aggiungere il tuo commento!

Registrazione

READ  Consigli per gli avventurieri per comprare casa a buon mercato in Italia