Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ott Tanak vince per la terza volta in Finlandia. Calle Rovanperä chiude all’indirizzo

La seconda vittoria di Ott Tanak nella stagione del Campionato del mondo di rally

pilota estone Fuori Tanak (Hyundai)Il Campione del Mondo di Rally 2019 è stato incoronato questa domenica con la sua terza vittoria nella FinlandiaL’ottavo round dei Mondiali, dopo aver resistito alle pressioni del leader del campionato finlandese Cali Rovanpera (Toyota)che è arrivato secondo, a 6,8 secondi dal vincitore, lo avvicina un po’ al titolo mondiale.

Callie Rovanpera Ha vinto l’ultima tappa, la Wolf Power stage, ma ha ridotto la differenza di soli 3,1 secondi fuori tanakCosì, ha ottenuto la sua seconda vittoria in questa stagione, dopo aver vinto il raccolta Da Italia – SardegnaPrimo fine settimana di giugno.

Alla ricerca della sua prima vittoria casalinga, Callie Rovanpera Se n’è andato in 8,4 secondi difettoso fuori tanak a fine sabato e l’ha abbassato un po’ di più (1,9) all’inizio della sessione di domenica, ma l’estone ha ridotto il tempo sanguinante per aumentare il suo vantaggio a 10 secondi prima di affrontare la Power Stage di 11,12 km a Ruuhimäki.

Callie Rovanpera, vincitore di cinque delle precedenti sette gare di questo campionato del mondo, ha adottato una tattica prudente per assicurarsi almeno il secondo posto che lo ha avvicinato al titolo. Ha spiegato: “Avrei potuto rischiare più velocemente, ma non ero pronto per farlo. È stato un buon fine settimana. Penso che sarei orgoglioso di quello che ho fatto”.

dove altro, Esapekka Lappi Sono riuscito a salvare il terzo posto (1:20.7) con molte difficoltà. essi Toyota Yaris Divenne a disagio in una carreggiata e rotolò diverse volte prima di ricadere sulle ruote. L’incidente gli è costato 20,5 secondi e il liquido di raffreddamento è fuoriuscito. Tuttavia, aveva ancora quasi mezzo minuto di vantaggio sugli inglesi Elvin Evans Quarto: nella lotta per il podio, e nell’ultima partita speciale ha perso solo 10 secondi contro il suo compagno di squadra.

READ  Fede D'Elia e il paradosso di Armani

Elvin Evans È arrivato quarto con un tempo di 1:37.6 dietro al vincitore, davanti al belga Romanzo di Thierry, HyundaiChi ha finito 2:18 dietro il capitano.